Questa e' la prima foto Questa e' la seconda foto Questa e' la seconda foto Questa e' la seconda foto Questa e' la seconda foto Questa e' la seconda foto Questa e' la seconda foto

Eurogol di Dionisi piega l'Entella

Un gol stupendo di Federico Dionisi ha diradato la nebbia che avvolgeva il Benito Stirpe regalando tre punti fondamentali al Frosinone. La compagine di mister Nesta ha affrontato la Virtus Entella e, come l'ex difensore campione del mondo aveva pronosticato, la gara si e' rivelata abbastanza complicata. I padroni di casa sono scesi in campo con grande determinazione soprattutto sulla corsia di destra dove Salvi ha provato ad innescare il duo d'attacco Dionisi - Ciano. L'Entella, dopo aver corso qualche pericolo, si e' difesa con ordine riuscendo a stoppare ogni tentativo d'attacco dei ciociari. Entrambe le formazioni hanno lottato molto nelle zone centrali del campo. Nel corso del primo tempo, hanno lasciato il campo di gioco per infortunio sia De Luca che Capuano. In particolare Capuano e' uscito dal campo con l'ausilio dei sanitari ed il volto pieno di sangue per una forte contusione al naso.

Parata BardiNella ripresa i canarini hanno attaccato con piu' insistenza ma la retroguardia ospite si e' dimostrata sempre attenta. Al 12esimo della seconda frazione, dopo una bella azione di Tabanelli, Camillo Ciano, dalla destra, ha colpito il palo. La palla, dopo aver scheggiato il legno, e' capitata sui piedi di Dionisi che ha lasciato partire un bellissimo tiro a giro che ha colpito Federico Dionisiprima il palo e poi ha gonfiato la rete e nulla ha potuto fare Contini. Subito lo svantaggio, l'Entella ha provato a rendersi pericoloso dalle parti di Bardi con Currarino ma il giocatore ospite ha calciato alto fallendo una ghiotta opportunita'. Nei restanti minuti di gara non ci sono state particolari azioni degne di nota ed il Frosinone ha potuto conquistare tre punti fondamentali per continuare la scalata verso il secondo posto.

[FOTOGALLERY]