Frosinone - Ternana 1-1

by Francesco Paris


Inserito il 04/12/2021 - Location: Frosinone, Stadio Benito Stirpe


Frosinone - Ternana 1-1

E' terminato 1-1 il match tra Frosinone e Ternana. La gara, per i canarini, si è complicata al 28esimo del primo tempo quando, per doppia ammonizione, è stato espulso Gatti. Mister Grosso, per cercare di tornare alla vittoria dopo gli ultimi due pareggi con Pordernone e Cremonese, si è affidato a Charpentier, Ricci ed, a sorpresa, Zerbin. Il Frosinone, sin dalle battute iniziali, è apparso in forma. Nonostante quella con la Ternana sia stata la terza partita nel giro di una settimana, i canarini hanno aggredito immediatamente gli avversari. Ricci ha preso le redini del centrocampo e con sapienti e repentini cambi di gioco è riuscito a mettere in difficoltà la retroguardia della Ternana. Lo stesso ex Spezia, al 5minuto, su calcio di punizione ha colpito il palo. Al 15esimo, sugli sviluppi di un corner, Cotali ha calciato a botta sicura chiamando Iannarilli ad un super intervento. Il Frosinone si è dimostrato totalmente padrone del match ed al 17esimo il solito Charpentier, con un poderoso colpo di testa su un assist pressoché perfetto di Zampano, ha preso in controtempo Sorensen e Iannarilli. Quando ormai la partita sembrava aver preso una piega ben definita è accaduto l’evento che ha cambiato le sorti del match. Federico Gatti, nel giro di pochi minuti, ha effettuato due interventi piuttosto duri e l’arbitro Cosso lo ha espulso. Mister Grosso ha quindi inserito Cotali sostituendo il dinamico Zerbin che con la sua velocità ed intraprendenza aveva contribuito nell’infastidire la difesa della Ternana. Nonostante l’inferiorità numerica il Frosinone non ha sofferto il maggior possesso palla ospite ed è arrivato indenne alla conclusione del primo tempo.
Nella ripresa la Ternana ha approcciato il match in maniera più determinata ed al sesto minuto ha centrato il pareggio con Pettinari che ha deviato in rete la corta respinta di Ravaglia sul tiro Koutsoupias. Nell’occasione del gol delle “fere” la difesa del Frosinone si è dimostrata poco reattiva. A quel punto tutta la Curva Nord, capendo il momento difficile dei canarini, ha iniziato costantemente a incitare Charpentier e compagni. I gialloazzurri si sono difesi con ordine e la Ternana ha avuto difficoltà a trovare spazi. Garritano, Boloca e Zampano, dimostrando una condizione superlativa, hanno immediatamente ribaltato l’azione cercando di rendersi pericolosi in contropiede. Mister Grosso, per dare ancora più dinamismo al centrocampo e sfruttare eventuali palle inattive, ha inserito Ciano, Cicerelli e Maiello. Nei minuti finali del match, con grande generosità, i canarini si sono proiettati confusamente in attacco e per la difesa della Ternana, guidata dall’ex Capuano, è stato facile proteggere il risultato conclusivo di 1-1. Per i canarini, visto il primo tempo, il pareggio è decisamente un risultato limitante però la grinta e l’ardore mostrato nel giocare 60 minuti in inferiorità numerica sono sicuramente una ottima iniezione di fiducia per il prossimo match contro il Monza.

Francesco Paris


Ferentino, parte il nuovo servizio dell'isola ecologica

Ferentino, parte il nuovo servizio dell'isola ecologica

Dopo l’inaugurazione del 6 giugno scorso, apre ufficialmente al conferimento la nuova isola ecologica di via Bagnatore, in località Ridotto, a Ferentino. L’Amministrazione...

Ferentino, riprendono i lavori al Teatro Romano

Ferentino, riprendono i lavori al Teatro Romano

Ci siamo: questa mattina, 23 giugno 2022, sono ufficialmente iniziati i lavori propedeutici al progetto di riqualificazione e valorizzazione del Teatro Romano di Ferentino. Dopo la demolizione, in...

Vasco conquista Roma: 140mila spettatori al Circo Massimo

Vasco conquista Roma: 140mila spettatori al Circo Massimo

''Siete uno spettacolo straordinario! Il Circo Massimo è un posto incredibile!'' Queste le esclamazioni che Vasco Rossi ha ripetuto in più riprese nella due giorni di...

Articoli Recenti - Serie B
Lecce e Cremonese in A
Lecce e Cremonese in A

L'ultima giornata di Serie B ha emesso i suoi verdetti. Il Lecce e l'Alessandria sono promosse in Serie A. Il Perugia, battendo il Monza, ha...

Leggi
Grosso:''Grande delusione, orgoglioso dei ragazzi''
Grosso:''Grande delusione, orgoglioso dei ragazzi''

''La delusione è tanta ma resta l'orgoglio per il lavoro che i ragazzi hanno fatto durante l'anno''. Queste le prime...

Leggi
Debacle Frosinone: fuori dai playoff
Debacle Frosinone: fuori dai playoff

Il Frosinone ha perso contro il Pisa e, complice la vittoria del Perugia ai danni del Monza, è fuori dai playoff. La squadra di mister Grosso,...

Leggi
Tendenze