Berretti, Frosinone campione d\'Italia

Pubblicato il: 02-06-12

E' il Frosinone a mettere il sigillo sul Campionato "Berretti" 2011/2012. La squadra guidata da Roberto Stellone ha battuto infatti, allo stadio Brianteo di Monza il Cuneo di Marco Malabaila con il punteggio di 2-0. Prima dell'inizio del match e' stato osservato un minuto di silenzio per commemorare le vittime del terremoto.
Le reti del match sono state segnate una per tempo: e' Paganini al 5' pt a portare in vantaggio i gialloblu, il raddoppio di Campagna al 38'st. Alla finale, il club ciociaro era arrivato superando per 5-4 il Milazzo ai rigori. Il Cuneo, invece, aveva superato il Como per 4-0.
La squadra vincitrice e' stata premiata dal vicepresidente della Lega Pro, Archimede Pitrolo e dal direttore generale Francesco Ghirelli.
CUNEO-FROSINONE 0-2
CUNEO: Lamantia, Ladogana, Muceli (12' st Borettazz), Cristini, Quitadamo, Palazzolo (2' st Piscionieri), Coccolo, Calorio, Naturale, Begolo, Valfrè (29' st Todella). A disposizione: Gallino, Cornaglia, Spada, La Caria. All. Marco Malabaila
FROSINONE: Fiorini, Frabotta, Amelio, Gori, Rea, Formato, Rotondi (17' st Salvi), Crescenzi, Cretario (1' st Campagna), Altobelli, Paganini (40' st Evangelisti). A disposizione: Palombo, Casalese, Regolanti, De Vivo. All. Roberto Stellone
Arbitro: Sig. Alessandro Caso di Verona
Marcatori: 5' pt Paganini, 38' st Campagna
Ammoniti: Altobelli (F), Calorio (C), Gori (F), Valfrè (C)

Comunicato Stampa