Promozione, tabellini e commento della Prima Giornata

Pubblicato il: 03-09-12

La prima giornata del Campionato di Promozione girone D ha fornito già spunti di valutazione interessanti. Tuttavia essendo trascorsi solo i primi novanta minuti della stagione, dare giudizi positivi o negativi potrebbe risultare fuorviante. Molte squadre sono state assemblate solo da pochi giorni ed essendo, quello di Promozione, uno dei campionati più imprevedibili valutazioni approfondite verranno fatte a partire dalle prossime giornate. Ventitre sono stati i goals realizzati  di cui quattro su rigore. Due vittorie fuori casa, quattro in casa e tre parte finite in parità

 I TABELLINI


Arce-Sonnino 2-1
ARCE: Leonetta, Antonelli, Reali, Cestra, De Angelis, Zazza, Parisi, Maura, Ambrifi (35’st Bianchi), Tasciotti (25’st Tomassi), Izzo.
A disp: Pesce, Evangelista, Apponi, Caldaroni, Colella.
All: Campolo.
SONNINO: Belviso, Fontana, Parolisi, Ialongo, Rossetti, Iacovacci, Traccitto (22'st Di Girolamo), Rinaldi, Serio, Grossi (22'st Del Duca), Trocheo (25’st Venerelli).
A disp: Reggio, Percoco, Stefanelli, Ventre.
All: Reggio S.
Arbitro: Modica di Roma 2.
Marcatori: 9'pt Serio (S), 29'pt Cestra (A), 15'st Tasciotti (A).
Note: ammoniti: Rossetti. Espulso: al 18'st Serio, al 27’ st Parolisi e al 43’st Maura per doppia ammonizione. Al 40’st Cestra sbaglia un calcio di rigore.
Il Sonnino perde  in casa dell’Arce per 2-1 dopo essere andato in  vantaggio al 9’ con un colpo di testa  di Vittorio Serio. Venti minuti più tardi, i padroni di casa agguantano il pari con una splendida conclusione di contro balzo di Cestra. A sessanta secondi dall’intervallo, però, la squadra di Reggio si rende nuovamente pericolosa con Simone Grossi, ma l’azione finisce in un nulla di fatto. Nella ripresa, al quarto d’ora, Tasciotti firma il definitivo sorpasso dei suoi: il numero dieci locale fa tutto da solo, elude l’intervento di un avversario e poi batte Belviso con un preciso rasoterra. All’84’, l’Arce potrebbe anche calare il tris ma Belviso respinge la conclusione dal dischetto del solito Cestra.

Città di Minturno Marina-Nuova Cassino 0-3
CITTÀ DI MINTURNO: Cenerelli D., Conte M., Merola, Cicala, Caiazzo, Uva (45'st Cenerelli S.), Petrillo (1'st Vezza F, poi 35'st Di Luna), Pirolozzi, Masino, Martino, Graziano.
A disp. Grasso, Vezza D., Sica, Conte F.
All. Pernice.
NUOVA CASSINO: Fabi, Punzio (39' st Antenucci), Palombo, Catalano, La Manna, Scafaro, Grieco (39' st Palma), Cifani, Calcagni (33' st Capocci), Esposito, Giurini.
A disp. Zolla, Risi, Trotta, Carbone.
All. Di Prisco.
Arbitro: Pacella di Roma.
Marcatori: 32' pt Calcagni (r), 32' st Cifani, 38' st Esposito (r).
Note: espulso Pirolozzi al 33' st per doppia ammonizione; ammoniti Cenerelli D., Caiazzo, Uva, Conte M., Catalano.
Città di Minturno-Marina battuto in casa da un Cassino che sarà tra le protagoniste del torneo. Squadra quadrata e ben messa in campo quella ospite che, dopo essere andata in vantaggio, ha saputo chiudere la partita proprio nel momento in cui i locali sono rimasti in inferiorità numerica per l'espulsione di Pirolozzi. I rossoblu, privi del bomber Taglialatela, si sono fatti prendere dal nervosismo, a differenza dei frusinati, i quali hanno saputo tenere il campo con maggiore tranquillità ed incisività. Il primo tempo è stato equilibrato, con i padroni di casa che avrebbero potuto segnare con Cicala, la cui conclusione aerea è risultata però troppo debole. Gli ospiti, dal canto loro, poco dopo la mezzora, passavano grazie a Grieco che si involava in area, ma veniva atterrato da Cenerelli in uscita. Il successivo calcio di rigore veniva realizzato da Calcagni. Il gol tramortiva Caiazzo e compagni che ad inizio ripresa rischiavano il raddoppio ma Cenerelli si opponeva alla grande a Giurini. Al 17' una bella giocata di Pirolozzi sull'out destro veniva deviata nella propria rete da Scafaro, ma l'arbitro annullava per una presunta spinta che lo stesso difensore aveva subito. Al 23' Pirolozzi si faceva cogliere in fallo per la seconda volta e si vedeva sventolare il cartellino rosso. Cinque minuti dopo Scafaro di testa colpiva il palo esterno sugli sviluppi di un corner, ma il raddoppio era nell'aria: Giurini lanciava Cifani che, solo davanti a Cenerelli, lo batteva con un diagonale. Esposito, poi, arrotondava il risultato trasformando il calcio di rigore concesso per fallo di mani in area di Uva. Una sconfitta che ci può anche stare contro una delle grandi favorite, ma la giovane età della compagine locale spesso porta ad una perdita di tranquillità da parte di gran parte dei giocatori, il cui atteggiamento si ripercuote in maniera negativa sulla squadra.

Città di Pignataro-Nuova Itri 1-1
CITTÀ DI PIGNATARO: Esposito P., Ferdinandi, De Bernardo, Esposito S.,Tricinelli, Reale, Fuduli (11'st Piscopo), Marozza, Grillo, Maretta (30'st Corrado), Cretella (14'st Mandarelli).
A disp: Tiseo, Pelliccia, Ferraro, Pisacane.
All: Bottoni.
NUOVA ITRI: Porcaro, Coppolella, Vendittozzi, Auricchio (27'st Esposito), Dionisio, Spirito, Mallardi, Papa, Sbaccanti, Mallozzi (40'st Ionta),Violanti.
A disp: Centola, Russo, Cardillo, Pannozzo, Mancini.
All: Parisella.
Arbitro: Violanti di Roma 1.
Marcatori: 20' st Grillo (P), 35’ st Mallozzi, rig (NI).
Note: ammoniti Ferdinandi, Grillo, Manetta, Esposito, Marozza, Coppolella, Zaccanti.
 Nella prima giornata della stagione sportiva 2012/13, la compagine guidata da Alessandro Parisella fa 1-1 sul campo del temibile Città di Pignataro. Le due reti che hanno deciso l’incontro arrivano nella ripresa e portano le firme di  Grillo e Mallozzi. Il numero nove locale porta in vantaggio i suoi al 65’ con un  destro di collo pieno che non lascia scampo a Porcaro. A dieci minuti dalla fine, il fantasista biancoazzurro firma il definitivo pari. Mallardi entra in area e finisce a terra dopo il contrasto con un difensore, inducendo l'arbitro a decretare la massima punizione: sul punto di battuta si presenta proprio Mallozzi che trafigge Esposito. Dopo essere uscita imbattuta dalla tana del Città di Pignataro, la Nuova Itri, domenica prossima, è attesa dalla sfida interna con un’altra corazzata del girone «D», vale a dire il Fontana Liri.

Fontana Liri-Bassiano 2-0
FONTANA LIRI: Tedeschi, Gemmiti (13'st Grossi), Di Vona, Lillo, Quattrucci, Pesce, Carmassi, Caldaroni S. (27'st Greco), Reali (13'st Greganti), Marciano, Valev.
A disp: Bianchi A., Chiarlitti, Bianchi G., Rocco.
All: Caldaroni M.
BASSIANO: Stefanini, Noviello, Di Tullio (4'st Piras), D'Arcangeli, Renzi, Petruolo, Del Grande, Germani (4’ st Scotto), Santucci, Pellerani, Cocuzzi.
A disp: Asciolla, Di Russo, Bonanni, Nattini, Altobelli.
All: Stefanini.
Arbitro: Cacciotti di Albano Laziale.
Marcatori: 12'pt Carmassi, 45'pt Valev.
Note: Ammoniti Valev, Gemmiti, Marciano, Grossi, Greganti, Petruolo.


Pontinia-Santopadre 2-1
PONTINIA: Marinelli, Brukner, Stefanelli, Rufo, Fiorini, Zomparelli, Perfetti, Carchitto (33’st Petricca), Campagna, Capuccilli, Incollingo (38’st Zanutto).
A disp. Villani, Battaglini, La Notte, Restante.
All. Pelucchini.
SANTOPADRE: Olini, Di Folco, Tomei, Natoni, Caldaroni (35’ st Mantova), Di Sarra, Musi (15’ st Malfeo), Ripa, Cestra, Vinci, Cocco (39’ st Iafrati).
A disp. Lancia, Belli, Lombardi, Marziale.
All. Coraggio.
Arbitro: Campagnari di Aprilia.
Marcatori: 32’pt Cocco (S), 17’st Rufo, 44’st Campagna (P).
Note: espulso 40’st Zanutto (P) per doppia ammonizione. Ammoniti Carchitto, Rufo, Zanutto, Perfetti, Brukner , Natoni, Malfeo, Di Folco.
 VINCE in rimonta il Pontinia di Paolo Pelucchini. In un Comunale gremito  l’undici pontino, grazie ad un finale emozionante riesce a ribaltare una partita difficile. Primo tempo ostico per i granata, che subisco l’ottima organizzazione di gioco dei ciociari. Al 25’ vantaggio ospite. Cocco, approfitta di una disattenzione della difesa pontina e realizza la rete del vantaggio del Santopadre. Nella ripresa il Pontinia riesce a prendere in mano le redini della partita, pur lasciando qualche pericoloso contropiede agli avversari. L’undici pontino acciuffa il pari alla mezz’ora grazie a Ruffo, che ben servito da Cappuccilli, realizza piegando le mani al portiere ospite. Sulle ali dell’entusiamo, l’undici di Pelucchini continua a macinare gioco e si porta in vantaggio a cinque minuti dalla fine con Campagna bravo in diagonale a trafiggere Polini.

 San Michele-Vis Sezze 1-0
SAN MICHELE: Roma, Ruggiero, Ambrosi, Gazzi, Di Muro (24’ st De Bonis), Casaburi, Pignatiello, Forzan (45’ st Costanzi), Funari (40’ st Gravina), Spogliatoio, Meneghello. A disp. Pepe, Bellamio, Parente, Marchetti. All. Mancini
VIS SEZZE SETINA: Tarricone, Cacciotti, Zeppieri, Milo (35’ st Baroni), Incitti (20’st Pantuso), Maione, Saoud, Di Meo A. (45’ pt Parente), Fiori, Benitez, Di Meo M. A disp. Mancini, Bassani, Le Foche, Vecchioni. All. Baroni
ARBITRO: Moriconi di Roma 2
MARCATORE: 18’ st Forzan
NOTE: ammoniti Ambrosi, Forzan , Di Meo A., Milo


Sermoneta-Atl. Sabotino 1-1
SERMONETA: Leone, Fiaschi, Maresca, Arduini, Rogato, Napoli (22’st Silvestri), Terrazzino, Pelle, Ciccarelli, Masini, Tomassi (33’st Ottaviani). A disp. Pastro, Marangon, Magni, Nardi, Morelli. All. Giovannelli
ATLETICO SABOTINO: Reccanello, Vanzari, Notarpietro (43’st Sagramola), Cerolini, Fasulo, Sarra, Rossetto (14’st Baldin), Micheletti, Coia, Proietti (36’st Liberatore), Ponso. A disp. Ghisu, Guerra, Cacciotti, De Masi. All. Ziroli
ARBITRO: Divilio di Roma 1
MARCATORI: 3’pt Rogato (S), 22’pt Coia (NAS)
NOTE: ammoniti Napoli, Rogato, Pelle, Tomassi, Fasulo, Rossetto, Notarpietro, Proietti, Sarra  Al 28’st Ciccarelli (S) sbaglia un rigore.
   Sul terreno di gioco del «Tiziano Righetti  » di Latina Scalo, il Sermoneta pareggia  contro un  l’Atletico Sabotino. La squadra di Roberto Giovannelli passa in vantaggio con Luca Rogato. Al 19’ Mauro Ciccarelli ha sul destro il pallone del raddoppio, ma la sua conclusione viene bloccata senza problemi dal numero uno biancoverde. Al 22’  l’Atletico Sabotino trova il pari con un calcio piazzato  di Alessandro Coia. Dieci minuti più tardi lo stesso Ciccarelli prova a rifarsi con un’azione personale, ma il suo tiro non trova lo specchio  Nei secondi quarantacinque minuti continua il forcing del Sermoneta. Al 62’ proprio Rogato impegna Reccanello con un colpo di testa su corner di Pelle. Dopo undici minuti il Sermoneta beneficia di un calcio di rigore per un fallo di mano in area di Daniele Sarra: sul dischetto va Ciccarelli che però si fa parare da uno straordinario Reccanello. Nella parte finale del match il Sermoneta produce il forcing finale, ma il muro bianco verde tiene botta e alla fine riesce a portare a casa il pari.

SS. Pietro e Paolo-Roccasecca1-1
SS. PIETRO E PAOLO: Ghirotto, Lo Russo (39’st Bulboaca), Martellacci, Di Stasio, Amadio, Passaretti (25’st Varrera), Viscido, Giordani, Carletti, Mineo, Yang Ci (15’st Onorato).
A disp. Bilali, Petruccelli, Riccio, Salvadori.
All. De Simone.
ROCCASECCA.: Diafani, Ricci, Cozzolino, Cristini, Buonora, Torrens (40’st Mancone), Tedeschi, Grassi (23’st Lombardi), Gatti, Zontizilli, Fiorillo.
A disp. Disturco, Munno, Mastroniani, Chiarlitti, Umani.
All. Mancone.
Arbitro: Pappo di Frosinone.
Marcatori:29’pt Viscido (SPP), 35’pt Fiorillo (R).
Note: ammoniti Carletti e Viscido.
L’avventura di Simone De Simone sulla panchina del SS.Pietro e Paolo inizia con un pareggio. Al «Comunale» di via Londra i biancorossi,  al termine di una gara combattuta ed equilibrata ,  pareggiano per 1-1 contro il Roccasecca. Gianluca Viscido al 20’ del primo tempo realizza il goal: rinvio di Stefano Ghirotto, incertezza di un difensore ospite, controllo del numero sette biancorosso e  gran conclusione sotto il sette. Sei minuti più tardi, però Cristini ristabilisce la parità . In chiusura di tempo Giordani si rende pericoloso con una conclusione da fuori che finisce a fil di palo. Nel secondo tempo, al 25’, il SS.Pietro e Paolo protesta duramente all’indirizzo del direttore di gara per un gol non convalidato a Yang Ce giovane calciatore di Latina Scalo proveniente dal Sermoneta.  Passaretti scende sulla sinistra e mette il pallone a rimorchio per il giovane cinese che tira a colpo sicuro: la palla carambola sul palo, varca la linea di porta  stando a quanto fanno sapere dall’entourage biancorosso – e poi viene rinviata lontano da un difensore avversario, ma né il guardalinee nè l’arbitro indicano il cerchio del centrocampo.

Virtus Broccostella-Hermada 2-3
VIRTUS BROCCOSTELLA: Giustini, Palladinelli, Caravella, Bruni L., D’Ambrosio (1’st D’Agostino), Mafferra, Di Battista, D’Andrea (30’st Bruni M.), Ascione, Pompilio, Di Stefano (20’st Parente).
A disp: Mastropietro, Marini, Recchia, Simoncelli.
All: Nanni.
HERMADA: De Giuli, Bianchi, Rossi, Fortello, Comesi, Silvaggi, Beltrami, Cannarella (1’st Del monte), Di Vito, Croatto (Di Biase), Maiotti (20’st D’Onofrio).
A disp: Carbone, Don Dario, Cardone, Tosti.
All: Tosti.
Arbitro: Castaldi di Frosinone
Marcatori: 30’ pt Di Stefano (VB), 10’st Beltrami (H), 21’st Del Monte (H), 40’st Pompilio (VB), 51’st Comesi (H, rig.).
Note: Espulsi al 25’st Ascione (VB) per doppia ammonizione, al 40’st Rossi (H) per doppia ammonizione e al 50’st Giustini per gioco falloso.

 
 CLASSIFICA  GIRONE D

NUOVA CASSINO CALCIO 1924      3
HERMADA                                            3
FONTANA LIRI                                      3
US ARCE                                              3
PONTINIA                                             3
SAN MICHELE                                     3
NUOVA ITRI                                          1
NUOVO ATLETICO SABOTINO         1
ROCCASECCA                                     1
CITTA DI PIGNATARO                           1
SERMONETA CALCIO                         1
SS. PIETRO E PAOLO                         1
SONNINO                                              0
VIS SEZZE SETINA                              0
BASSIANO                                             0
VIRTUS BROCCOSTELLA                 0
CITTA DI MINTURNO MARINA            0
SANTOPADRE                                     -3


CLASSIFICA MARCATORI

Reti    Giocatore        Squadra                     Rigori
1    Tasciotti                 ARCE    
1    Cestra                  ARCE    
1    Grillo                     CITTA DI PIGNATARO    
1    Carmassi            FONTANA LIRI    
1    Valev                     FONTANA LIRI    
1    Del Monte            HERMADA    
1    Beltrami               HERMADA    
1    Comesi                 HERMADA                          1
1    Calcagnini            NUOVA CASSINO              1
1    Cifani                     NUOVA CASSINO    
1    Esposito                NUOVA CASSINO             1
1    Mallozzi                  NUOVA ITRI                       1
1    Coia                      NUOVO A. SABOTINO    
1    Campagna          PONTINIA    
1    Rufo                        PONTINIA    
1    Fiorillo                    ROCCASECCA    
1    Forzan                 SAN MICHELE    
1    Cocco                  SANTOPADRE    
1    Rogato                SERMONETA    
1    Serio                    SONNINO    
1    Viscido               SS PIETRO E PAOLO    
1    Di Stefano           VIRTUS BROCCOSTELLA    
1    Pompilio             VIRTUS BROCCOSTELLA    
 

G.P