Latina: l'analisi di Chiappini

Pubblicato il: 10-09-17

''Nel primo tempo avevamo ancora la testa a Rieti e non eravamo brillantissimi''. Queste le prime parole in sala stampa di mister Chiappini. ''Non siamo stati abbastanza determinati ed il Budoni ha preso coraggio - ha spiegato il tecnico neroazzurro -. Nella ripresa siamo scesi in campo con un'altra mentalita' ed abbiamo conquistato i tre punti. A centrocampo abbiamo inizialmente sofferto il dinamismo dei nostri avversari. Appena prese le misure siamo riusciti ad avere un buon fraseggio dimostrando le nostre qualita'. Siamo ancora un cantiere aperto. La squadra per forza di cose ancora non ha assimilato i giusti movimenti cosi come lo stato di forma di diversi elementi non e' ottimale. Ci serviranno altre partite per crescere ancora. Adesso pensiamo al Cassino, una gara difficile, dove dovremo continuare con umilta' il nostro percorso di crescita.''

Francesco Paris