EAGLES APRILIA REAL PODGORA, presentazione

Pubblicato il: 10-05-13

Si conclude domani (sabato) l'avventura in questo campionato di serie D di calcio a 5 per il Real Podgora pronto a scendere in campo alle ore 15 ospite dell'Eagles Aprilia, in occasione della 30esima giornata, ultima della stagione. La formazione di mister Paccassoni ha ormai dato l'addio alla possibilità di centrare i play off, ma ovviamente l'obiettivo rimane sempre quello di portare a casa i tre punti in palio per cercare di ottenere il massimo da questa stagione. Obiettivo, anche questo, molto complicato da raggiungere dato che i padroni di casa, attualmente in terza posizione e quindi già con la mente alla seconda fase, hanno bisogno della vittoria per ottenere un miglior piazzamento. Difficile, quindi, che lasceranno molti margini di movimento ai biancoblù, ad oggi fermi in settima posizione.

"Noi andremo lì a fare la nostra partita - ha detto Cristian Perin - senza regalare nulla a nessuno. Certo, noi non abbiamo nulla da perdere, se non la reputazione di chiudere una stagione al meglio. Loro, invece, hanno parecchio da mettere sul piatto della bilancia. Sarà sicuramente una sfida interessante per il pubblico. Purtroppo, noi, dovremo scendere in campo ancora a mezzo servizio dato che alcuni dei nostri giocatori chiave stanno soffrendo affaticamente muscolari, tra tutti capitan Marco Mameli".

I convocati: Marco Bonfanti, Daniele Trombin, Giuseppe Cesaro, Cristian Perin, Luciano Paolucci, Simone Altobello, Domenico Bacoli, Valerio Montalto, Matteo Piovesan, Fabrizio Manocchio, Giovanbattista Ferreri,  Simone Mozzato.

Comunicato Stampa