Rapidoo Latina Calcio, presentati i nuovi acquisti

Pubblicato il: 09-09-13

 Presentazione in grande stile, questa mattina (lunedì 9 settembre) dei volti nuovi della stagione 2013-2014 della Rapidoo Latina Calcio a 5, il brasiliano Gustavo Jaquier Menini e l'argentino Gerardo Battistoni. Con loro, anche Lucas Maina, il tecnico Giampaolo, il presidente La Starza e il responsabile del marketing, Mario Savo. A prendere la parola per primo è stato il presidente, l'avvocato Gianluca La Starza, felice per aver regalato al proprio tecnico due giocatori di spessori, più ovviamente la conferma di Luca Maina. “Credo che a livello di quintetto base, avere in formazione, Avellino, Maina, Menini e Battistoni, sia qualcosa di molto importante per questo campionato – ha spiegato il massimo dirigente della Rapidoo Latina Calcio a 5 – La riconferma di Maina, con il quale inizialmente c'eravamo detti addio in maniera molto bella, è stata una cosa importante. Non è stato difficile metterci d'accordo, tutt'altro, ma Lucas è al suo quinto anno con noi, ormai è di casa. Menini e Battistoni, non hanno certo bisogno di presentazioni. Sono due giocatori di categoria superiore, con i quali abbiamo potenziato sia il reparto arretrato che quello avanzato. Menini è uno – ha spiegato lo stesso La Starza, concetto poi ribadito dal tecnico Giampaolo, che tre anni orsono è stato capocannoniere con trentasei gol. Con Maina forerà una coppia che in Italia, ma soprattutto in questo campionato, pochi hanno”. Dal presidente La Starza al tecnico Giampaolo, concentrato da una settimana sulla preparazione della squadra. “Siamo partiti bene, i ragazzi hanno tanta voglia di fare, ma al di là di Menini, Battistoni e Maina, credo che dietro ci sia un gruppo storico di assoluto valore. Io credo molto in questi ragazzi, che mi hanno dato già prova di volersi mettere in luce. Parlo dei vari Terenzi, Bacoli, Chinchio, Natalizia, Vernillo e di questo Aquilani – hanno spiegato all'unisono sia La Starza che lo stesso Giampaolo che arriva dal calcio a 11, che ha grandissime potezialità e che, ci auguriamo, possa decidere di restare con noi, cambiando vita sportiva”. Poi è toccato ai personaggi di questa prima conferenza stampa in casa Rapidoo Latina Calcio a 5 per la stagione 2013-2014. Menini e Battistoni hanno, in effetti, ribadito come... “per noi è davvero bello essere qui – hanno spiegato all'unisono i due volti nuovi della Rapidoo – Siamo orgogliosi di far parte di un progetto importante, di una squadra importante e faremo in modo di ripagare la fiducia del presidente, aiutando la Rapidoo Latina Calcio a 5 ad andare il più lontano possibile. Siamo qui per vincere e fare bene”, hanno tenuto a precisare i due giocatori ai quali si è aggiunto Maina. “Inizialmente mi ero lasciato, peraltro molto bene, con il presidente  – ha spiegato Maina perchè non sapevo che squadra avrebbe fatto. Volevo vincere, voglio vincere. Poi, nel riparlare con lui, ho capito che avrebbe messo in piedi una squadra molto comprtitiva ed è bastato un attimo per metterci d'accordo. Non vedo l'ora che rinizi la stagione, ho voglia di far bene, ma soprattutto di vincere”. Una voglia che, a quanto pare, accumuna tutto il gruppo. Intanto mercoledì 11 settembre, alle ore 16, prima uscita stagionale per la Rapidoo Latina Calcio a 5, ospite del Rieti. Lunedì 16 settembre, altro test molto probante a Pescara. “E' mia consuetudine all'inizio della preparazione – ha spiegato il tecnico Giampaolo – iniziare con delle amichevoli molto difficili, anche per saggiare subito la condizione dei miei ragazzi e vedere, in particolare, come si comportano in fase difensiva, visto e considerato che, contro squadra di caratura e di categoria superiore, il possesso palla è inferiore agli avversari”.

 

Comunicato Stampa