Latina, impresa della Berretti

Pubblicato il: 12-01-13

 Un gol di Celli nel primo minuto di recupero regala al Latina di mister Marco Ghirotto la seconda vittoria consecutiva. Dopo quella prestigiosa ottenuta a Benevento, i nerazzurrini vincono in casa contro il Perugia di misura al termine di una gara molto tirata. Inizio gara difficile per il Latina che almeno per 30 minuti viene messo alle strette dagli umbri, che nonostante il forcing non riescono ad essere mai pericolosi. Nel finale di primo tempo il Latina viene fuori e va vicino al gol con Addessi, con il portiere ospite che devia in angolo il tiro insidioso dell'esterno. In chiusura occasione anche per Placidi, che da solo davanti a Di Martino si fa ipnotizzare. Nella ripresa subito Latina: al 3' grande opportunità con una palla filtrante per De Lucia che dalla fascia destra mette al centro per Placidi, che costringe ad un grande intervento il portiere ospite. La partita sembra complicarsi quando al 28' lo stesso Placidi si fa espellere per doppia ammonizione. Il Perugia prende coraggio ed è pericoloso al 33', con un'azione personale di De Costanzo bravo a saltare tre avversari, entrare in area di rigore e sparare a botta sicura trovando solo la traversa. I pontini sono comunque bravi a resistere e portare il Perugia alle strette nel finale. Al 39' avvisaglie di gol: cross dalla sinistra di Rosella per De Lucia che di testa chiama al miracolo Di Martino. Tap-in di Addessi che viene respinto da un difensore sulla linea. Il minuto buono, come detto, è il 91'. Puinizione perfetta di Celli che dal limite supera la barriera e insacca la palla a fil di palo per il gol partita.


LATINA – PERUGIA 1-0

Latina: Spilabotte, Nardin, Bucciarelli, Berti, Tomei, Celli, Addessi, Barbazza, Placidi, Rosella, Antonucci (36'st De Lucia). A disp.: Forzati, Santocono, Colongi, Assorati, Scorza, Bragaglia. All.: Ghirotto

Perugia: Di Martino, Calzola, Sciamanna, Canaj, Socciarello, Baldelli, Toma, Sistopali, Ceppodoro (19'st Bura), Rosi, De Costanzo (45'st Salvucci). A disp.: Ciccarelli, Silvestrini, Gigli, Traballoni, Maccari. All.: Silveri

Arbitro: Ubaldi di Roma 1. Assistenti: De Lorenzo e Morena di Latina

Marcatori: 46'st Celli

Note – Espulsi: 28'st Placidi. Ammoniti: Placidi, Tomei, Barbazza, Sistopali, Canaj. Angoli 6-5. Recuperi: 2'pt e 4'st


Importanti novità arrivano dai giovani tesserati Us Latina Calcio. Due i convocati dal Ct della Nazionale Italiana Under 18 e Under 20 Valerio Bertotto che ha convocato Fabrizio Placidi (attaccante della Berretti classe 1995) e Antonio Pagliaroli, classe '93 già dall'anno scorso in prima squadra. Placidi prenderà parte ad uno stage formativo per gli Under 18 che si terrà a Coverciano mercoledì 16 gennaio. Per Pagliaroli, invece, la chiamata con l'Under 20 Lega Pro per un quadrangolare che si giocherà tra Reggio Emilia e Carpi tra il 22 ed il 24 febbraio.



Giornata 1 - Ritorno
Data e Ora    Partita                 Risultato    
12-01-2013     ASCOLI-ARZANESE                             0-2    
12-01-2013     L'AQUILA-AVELLINO                             1-1    
12-01-2013     BENEVENTO-AVERSA NORMANNA    1-2    
12-01-2013     APRILIA-FOLIGNO                                 1-1    
12-01-2013     CHIETI-FROSINONE                             1-2    
12-01-2013     LATINA-PERUGIA                                   1-0    
12-01-2013     FONDI-TERAMO                                     2-2    
Squadra in riposo: CAMPOBASSO


    CLASSIFICA  
1    AVELLINO                      32    
2    FROSINONE                 32    
3    LATINA                            30    
4    FOLIGNO                       29    
5    PERUGIA                       25    
6    APRILIA                          24    
7    TERAMO                        22    
8    FONDI                            21    
9    ARZANESE                   19    
10    BENEVENTO             17    
11    CAMPOBASSO          16    
12    CHIETI                        15      
13    L'AQUILA                    14    
14    AVERSA NORMANNA   14    
15    ASCOLI                         0    
 

G.P