Latina Berretti, battuto il Lecce

Pubblicato il: 25-05-13

La Berretti non si ferma e batte gli ex imbattibile del Lecce. Il verdetto della Fulgorcavi è chiaro. Un 2-0 secco che è specchio fedele del predominio territoriale lungamente esercitato dai nerazzurri nei confronti dei giallorossi mai battuti in questa stagione. Un ottimo bottino nell'andata dei quarti di finale ma che non basterà ad andare in terra pugliese con la tranquillità di avere la final four in tasca. Eroe di giornata Addessi, autore della doppietta che ha steso i giallorossi. Al 16' prima occasione con Peressini che riceve da Placidi e spara addosso a Chironi. Al 18' azione insistita del Lecce che è pericolosissimo con Kalombo e Malcore, che trovano per due volte la risposta di Spilabotte. Il Latina passata la paura si risveglia. Al 23' primo squillo con una punizione di Addessi. Alla mezzora il gol che sblocca il risultato con Rosella che dopo aver addomesticato la palla respinta dalla difesa inventa un colpo sotto al bacio che pesca Addessi in area di rigore. Il numero sette nerazzurro si coordina alla perfezione e di sinistro batte a rete angolando il tiro. Il Latina ci crede ma nel finale di primo tempo rischia. Palla spiovente dalla sinistra, Celli si allunga con un braccio e colpisce la sfera nel tentativo di anticipare Malcore. L'arbitro vede tutto e concede il penalty. Dal dischetto si presenta lo stesso Malcore che angola forte trovando però lo spettacolare riflesso di Spilabotte che salva tutto. Nella ripresa si inizia con un bel cross di Barbazza per la testa di Placidi che gira a rete trovando la facile risposta di Chironi. Al 20' clamorosa palla gol fallita dal Lecce: palla dentro di Kalombo per l'accorrente Malcore che all'altezza del dischetto spara clamorosamente alto. Il Latina ringrazia e raddoppia, ancora con Addessi e ancora su assisti di Rosella. Nel finale i nerazzurri falliscono il colpo del ko con Peressini che a tu per tu con Chironi trova la grande risposta del portiere ospite.


LATINA – LECCE 2-0

Latina: Spilabotte, Anastasio, Tomei, Berti, Iannella, Celli, Addessi (35'st Blandino), Barbazza, Placidi (28'st Fedeli), Rosella (39'st Blandino), Peressini. A disp.: Forzati, Nardin, Manni, Assorati, D'Alessandris. All.: Ghirotto
Lecce: Chironi, Pino (1'st Lombardi), Urbano, Tundo, Brunetti, Lupelto, Rosafio, Guastamacchia, Malcore, Di Mariano (1'st Guardalupi), Kalombo. A disp.: Carrieri, Franco, Gargano, Montagna, Lombardi, Gaetani. All.: Chianese
Arbitro: Martinelli di Roma 2. Assistenti: Bernabei di Tivoli e Guarino di Frattamaggiore
Marcatori: 30'pt e 32'st Addessi
Note – Espulsi: Tundo al 33'st. Ammoniti: Berti, Celli, Pino, Malcore. Al 41'st Spilabotte para un calcio di rigore a Malcore

Comunicato Stampa