Century sconfitta dall\'Acquedotto

Pubblicato il: 12-12-10

Quinta sconfitta in campionato per la Century Latina Calcio a 5, superata in trasferta nel pomeriggio di oggi, sabato 11 dicembre, sul campo dell’Acquedotto: 6-4 il finale. C’è da dire, però, che la formazione di Marcelo Batista è stata in partita sino alla fine, gestendo anche bene la situazione di Lovatel portiere di movimento. A pesare, forse, le due iniziali palle gol, quando a tu per tu con l’ottimo Carpinelli, gli avanti nerazzurri, in avvio di gara, non hanno saputo concretizzare al meglio le favorevolissime occasioni. Dall’altra parte, poi, l’Acquedotto, una signora squadra bisogna dirlo, ha invece sbloccato il risultato con Chilelli, per poi raddoppiare e andare al riposo sul 2-0, grazie all’ottimo Akira, davvero una spina nel fianco nella retroguardia pontina. In apertura di ripresa, però, la rete messa a segno dopo soltanto due minuti da Avellino, ridava vigore alle speranze nerazzurre, ma Fratoni prima e successivamente Rubei e Rastrelli, non davano mai modo alla Century, pronta a ribattere con Terenzi e Maina, di rifarsi sotto completamente e di riaprire il match. Nel finale, poi, arrivava la rete di Lovatel che, però, non sortiva nessun effetto. Una sconfitta che, però, non pregiudica i piani della Century Latina Calcio a 5, uscita a testa alta anche da questa delicatissima sfida in terra capitolina.
ACQUEDOTTO-CENTURY LATINA CALCIO A CINQUE 6-4 (Primo Tempo: 2-0)
Acquedotto: Sebastiani, Catania, Fratoni, Di Mario, Pellegrini, Chilelli, Rastrelli, Schininà, Ozzola, Rubei, Akira, Carpinelli. All: Angelini.
Century Latina Calcio a Cinque: Corbucci, Rosati, Natalizia, Bacoli, Maina, Terenzi, Argenta, Lovatel, De Santis, Gullì, Avellino. Chinchio. All: Batista M.
Arbitri: Cugliandro di Reggio Calabria e Ciciarello di Catanzaro. Cronometrista: Pacifico di Albano Laziale
Marcatori: 15’pt Chilelli, 19’ Akira, 2’st Avellino, 10’ Fratoni, 11’ Terenzi, 14’ Rubei, 17’ Maina, 18’ Rastrelli, 19’ Fratoni, 20’ Lovatel.  
Note: ammoniti 12’pt Gullì, 18’ Carpinelli, 5’ Pellegrini, 11’ Schininà, 13’ Chinchio, 17’ Chilelli, 18’ Maina.

Comunicato Stampa