Il San Raffaele e\' pronto per la finale

Pubblicato il: 09-06-10

Per il secondo anno consecutivo sarà lo stadio Domenico Francioni di Latina a fare da sfondo alla finalissima dei play-off di Terza Categoria. Quest’anno gli attori protagonisti di quella che si prospetta come una partita molto avvincente saranno i giocatori dell’Atletico Littoria e del San Raffaele Fondi. La scorsa stagione invece la finalissima è stata disputata dal Giulianello contro la Neroniana Anzio e, ad accedere in seconda categoria, fu il sodalizio lepino. La decisione di giocare nello stadio del capoluogo pontino è stata presa lunedì scorso di comune accordo tra le società dell’Atletico Littoria e del San Raffaele. I fondani, tuttavia, avrebbero potuto chiedere di giocare in un altro stadio, ma, appena vista la concreta possibilità di poter calcare il prestigioso manto erboso del Francioni hanno subito accettato. Ovviamente questa decisione avvantaggerà i supporter del Littoria che, come al solito, in massa sosterranno i colori neroazzurri. Tuttavia non è da sottovalutare il tifo fondano che, nel corso della stagione, si è sempre dimostrato molto caloroso. In casa San Raffaele già si sente l’adrenalina per il match di domenica ed i giocatori, nel corso della settimana, si alleneranno duramente per disputare un’ottima partita. “Probabilmente scenderemo in campo con qualche assenza pesante – commenta mister Dell’Annoma, vista l’importanza della gara, saremo molto determinati e non faremo certo sconti al Littoria. “ Il sodalizio di Fondi infatti, nel match più importante della stagione, non potrà fare affidamento su Giovanni Carta e Giacomo Recchia. Ai due giocatori appena citati si potrebbe aggiungere anche bomber Accappatticcio ma, per l’ufficialità della notizia, bisognerà attendere la decisione che prenderà il giudice sportivo. Il tifo fondano e la società, nel frattempo, si stanno organizzando per permettere a tutti di seguire questa storica finale. Come si legge da Facebook, è possibile che il San Raffaele metta anche a disposizione della tifoseria un pullman. A pochi giorni dall’ultima fatica dell’anno è tempo di bilanci anche per i giocatori: “Questa stagione fantastica che abbiamo vissuto e che stiamo portando a termine – commenta Angelo Altobelli (in foto), calciatore fondano – è frutto di una squadra che ha saputo fare della compattezza, dell’unione e del rispetto reciproco il proprio punto di forza. Sono grato a tutti i miei compagini, al mister ed alla società. Ora cerchiamo quindi di concludere nel migliore dei modi la già ottima annata domenica prossima in quel di Latina.”

Francesco Paris per LatinaOggi