Juniores Nazionale, Il Fondi domina ma viene sconfitto in pieno recupero

Pubblicato il: 14-09-13

Esordio particolarmente sfortunato della Juniores del Fondi. La squadra diretta da Giorgio Minieri ha perduto di misura la partita inaugurale disputata contro i pari età della Lupa Roma. Una gara ottimamente giocata e lungamente dominata dai rossoblù, autori di diverse occasioni da rete, purtroppo beffati nelle fasi di recupero con un calcio di punizione di Montesi. In precedenza l’ undici fondano (nel quale sono scesi in campo dal primo minuto ben sei ragazzi del ’97- Zeoli, Gatti, Paparello, Avallone, Di Manno e Cera- e tre del ‘96 -Veglia, D’ Alterio e Darvish-, a conferma di un gruppo tanto giovane quanto competitivo) ha fatto vedere cose importanti per tutto l’ arco della partita. Tra i protagonisti l’ attaccante Cipriani, che si è visto annullare per fuori gioco una rete che è parsa regolare, ha colto un palo ed ha poi mancato altre due occasioni. “Mi dispiace soprattutto per i ragazzi ai quali sarebbe stato stretto anche il pareggio –afferma a fine partita mister Minieri, decisamente rammaricato-; con sei ’97 in campo abbiamo creato occasioni e pericoli per tutta la gara, a conferma della buona partita giocata. Comunque dovremo ancora lavorare molto per crescere, e speriamo di poterci riscattare già sabato prossimo in casa”.
Tra sette giorni, il Fondi farà il suo esordio interno alla Madonna degli Angeli contro il Maccarese Giada.

LUPA ROMA-FONDI 1-0
LUPA ROMA: Gianfrilli, Zei, Morelli, Icardi (12’ st Martinella), Montesi, Lazzazzera, Morrone, Salvati, Ventricini (23’ st Della Vedova), Della Vecchia (29’ st Giorgi), Aspese. A disp.: Bolletta, Fazzini, Marchesi, Salvatori. All. Citernesi.

FONDI: Zeoli, Gatti (30’ st Alessandrini), Paparello, Veglia, Serpico, Di Manno, Fava (37’ st Cera), Ruscitto, Cipriani, Avallone, Darvish (40’ pt D’ Alterio). A disp.: Micci, Fabbri, Tevola, Giardino, Esteso. All. Minieri. Arbitro: Petrella di Viterbo. Rete: 94’ Montesi. Note: ammoniti Montesi, Salvati, Ventricini (L), Avallone, Darvish, Cipriani, Veglia (F).

 

Comunicato Stampa