Presentazione in grande stile per Fabiano Assad della Rapidoo

Pubblicato il: 22-09-14

Dopo trentasei ore di volo, è sceso subito in campo, mettendosi immediatamente al servizio dei compagni e del suo nuovo allenatore. Parliamo di Fabiano Assad, per tutti, però, solo Fabiano. Il nuovo grande colpo di mercato della Rapidoo Latina Calcio a 5, del presidente La Starza e del direttore sportivo, Cristiano Marteddu, è stato presentato questa mattina (lunedi 22 settembre) al PalaBianchini, proprio sul parquet che ospiterà, da venerdì 26 settembre (gara inaugurale alle 20.30 con i campioni d’Italia della Luparense) le gare interne della Rapidoo Latina Calcio a 5.

La Starza LatinaA fare gli onori di casa, il presidente, l’avvocato Gianluca La Starza e, accanto a lui, il diesse Marteddu. “Abbiamo voluto fare questo ulteriore sacrificio di mercato – ha spiegato il massimo dirigente – perché quando si è prospettata l’occasione di poter ingaggiare un giocatore di così alta caratura, non ce la siamo voluta lasciar sfuggire. Sappiamo delle qualità umane e tecniche di questo giocatore e, anche con Cristiano, ci siamo guardati in faccia e abbiamo deciso di prenderlo. Può far fare a questa squadra, un ulteriore salto di qualità. Il fatto stesso che, dopo tante ore di viaggio, si sia messo subito a disposizione del tecnico e dei suoi nuovi compagni di squadra, la dice lunga sulle sue qualità. Siamo felicissimi di averlo abbracciato, spero che i suoi documenti arrivino in tempo per vederlo all’opera sin dalla prima gara di campionato di venerdi (26 settembre) sera con la Luparense”.

Sulla stessa lunghezza d’onda del presidente, anche il diesse Marteddu: “E’ un giocatore che ha fatto storia ovunque è andato: da lui in Brasile, come da noi in Italia, dove ha vestito anche la maglia della Nazionale, così come in Spagna. Abbiamo preso un grande giocatore – ha proseguito Marteddu – e siamo felicissimi di averlo fatto. Saprà far fare alla squadra un ulteriore salto di qualità, anche perché, nemmeno il tempo di arrivare e si è subito integrato a meraviglia con il gruppo”.

 

Fabiano Latina Poi lui, Fabiano: “Sono felicissimo di essere tornato in Italia e di giocare qui a Latina. L’accoglienza è stata eccezionale, i ragazzi sono splendidi, questo è davvero un grandissimo gruppo, l’ho capito subito. Sono un po’ stanco, ma ho voglia di giocare, di vedere questo palazzetto pieno di gente. Bacaro mi aveva parlato molto bene di Latina e della Rapidoo: tutto vero, lo sto toccando con mano e sono felicissimo di essere qui e vestire i colori di questa maglia. So perfettamente che la gente si aspetta molto da me, cercherò di meritare la fiducia di tutti, ad iniziare dal presidente che mi ha voluto fortemente qui. Sono pronto, ho soltanto voglia di giocare e di far bene per la Rapidoo Latina Calcio a 5”.

Infine Giampaolo, il tecnico nerazzurro: “Innanzitutto vorrei ringraziare il presidente per questo grande regalo. Fabiano Assad è un ulteriore importante tassello che va ad aggiungersi agli altri, a chi da un mese a questa parte sta facendo un grandissimo lavoro per farsi trovare pronto per l’inizio del campionato. Sarà un valore aggiunto, come tanti ne abbiamo e ci farà fare un ulteriore salto di qualità. Con lui siamo ancora più forti, ma dovremo dimostrarlo sul campo”.

LA CARRIERA

Come giocatore di calcio a 5, nella sua carriera ha giocato dapprima in Brasile fino al 2003 militando in Guapira, Palmeiras, Euroexport, Corinthias, G.M., Ulbra e Malwee Nel 2003 si trasferisce in Italia al Montesilvano e poi nella Lottomatica Roma. Dal 2005 al 2007 gioca in Spagna nell'Azkar Lugo Fútbol Sala. Per la stagione 2007/08 decide di tornare in Brasile al Malwee, ma la stagione successiva ritorna in Spagna questa volta con il con Manacor. Nel dicembre del 2010 ritorna in Italia questa volta nella Marca Futsal che dopo un anno lo cede alla Luparense. Nell'ottobre del 2012 Fabiano rescinde l'accordo con la Luparense[1] e si accorda con Pescara. Nell'estate del 2013 il giocare si trasferisce insieme all'ex compagno Clayton Baptistella nella formazione azera dell'Araz Naxcivan.

LE VITTORIE

Campionato Italiano: 2
Marca Futsal: 2010-2011
Luparense: 2011-2012
Taca Brasil de Futsal: 2
Malwee: 2003
Corinzias: 2010
•    Campionato del Mondo Interclub FIFA 2001 con Ulbra.
•    Campione Gaucho 2001 con Ulbra.
•    Campione della Liga Brasiliana 2002 con Ulbra.
•    Vicecampione del mondo 2004 con l'Italia.
•    Campione Recopa Europa 2005 con l' Azkar Lugo
•    2 Supercoppa Italiana (Roma,Marca Futsal 2011)
•    Vicecampione d'Europa 2007 con l'Italia
•    Miglior centrale degli Europei 2007 per la UEFA
•    Terzo posto ai mondiali 2008
Campione Libertadores de America 2008 con il Malwee.

C.S.