Il Podgora conquista Minturno e torna a sorridere

Pubblicato il: 16-11-14

Una vittoria per tornare a sorridere, una vittoria per ricominciare ad inseguire il gruppetto di testa. Il Real Podgora espugna il campo del Minturno Marina e riprende il suo cammino fatto di serenità e miglioramenti di partita in partita. Con i tre punti di sabato infatti la squadra di Paccassoni si piazza dietro Anziolavinio e Vigor Cisterna due formazioni che inseguono il feroce terzetto di testa formato da Gaeta, Velletri e Gymnastic. I borghigiani riescono da subito a mettere la partita sul piano giusto e poi dilagano grazie alla quaterna di Ciuffa, la doppietta di Cristofoli e le reti dei vari Mameli, Bacoli e Capogrossi. “Era importante vincere, subire poco e voltare pagina – ha detto il presidente Enrico Segala al termine dalla sfida – nonostante la classifica bisognava venire qui con la massima concentrazione e portare a casa la vittoria. Siamo stati bravi a farlo anche perché la prossima settimana ci giocheremo molto e ci alleneremo poco visto il recupero con la Vigor e la sfida con un’altra big del campionato come la Gymnastic Studio Fondi. Noi dobbiamo pensare solo a lavorare e continuare la nostra crescita, la nostra amalgama, sia per i nuovi arrivati che per i giovani che abbiamo in rosa”. La prossima settimana infatti sarà molto delicata per il Real Podgora visto il recupero in programma mercoledì sera al Marconi contro la Vigor Cisterna e la successiva partita di campionato con la Gymnastic Studio Fondi sempre in casa. Due sfide con due avversarie che precedono i borghigiani in classifica, due sfide che porteranno sul campo del Marconi delle squadre di grande valore e di grande esperienza.

CITTA’ DI MINTURNO MARINA – REAL PODGORA FUTSAL 1-9
CITTA’ DI MINTURNO MARINA: Pimpinella, Miraglia, Pirollo, Gargiulo, Moccia, Luberto, Gubitosi. All. De Clemente
REAL PODGORA FUTSAL: Ciarla, Compagni, Mameli, Capogrossi, Montalto, Ciuffa, D’Uva, Zacchino, Cristofoli, Rizzato, Bacoli, Cesari. All. Paccassoni
ARBITRO: Falso di Formia
MARCATORI: 4 Ciuffa, 2 Cristofoli, Mameli, Bacoli, Capogrossi,

 

C.S.