La Rapidoo sconfitta a Corigliano

Pubblicato il: 16-11-14

Ancora una sconfitta per la Rapidoo Latina Calcio a 5 che questa sera (domenica 16 novembre) è stata superata 5-1 dal Fabrizio Corigliano. Una sfida equilibrata, almeno sino al 9' della ripresa, quando Menini aveva riportato in partita i nerazzurri, dopo il 2-0 con il quale i padroni di casa aveva chiuso la prima frazione di gioco. Poi, però, con il portiere di movimento, il Fabrizio Corigliano dilagava nel finale, andando a segno altre tre volte.
LA CRONACA – Dopo un buon inizio di gara per la Rapidoo Latina Calcio a 5, i padroni di casa prendevano in mano il pallino del gioco e al 3' e 10” andavano in vantaggio con il settimo sigillo stagionale di Vieira. La risposta dei nerazzurri non si faceva attendere, perchè un minuto dopo era Martino ad opporsi ad una conclusione di Bacaro. I nerazzurri continuavano a spingere e, poco dopo, era il palo (l'ennesimo di questo inzio stagione) a fermare una conclusione di Fabiano, indirizzata in fondo alla rete. I padroni di casa, però, tornavano prontamente a macinare gioco e, questa volta, era Gilli ad opporsi, in due occasioni, a Leandrinho. La Rapidoo, però, riusciva a ribattere colpo su colpo e, all'altezza del 10', prima su Bacaro e, poi, su Battistoni, saliva in cattedra il portiere di casa, Martino. La partita restava vibrante e ricca di capovolgimenti di fronte, ma sia da una parte, che dall'altra, erano i portieri a fare la parte del leone. Come in occasione della rovesciata di Arteiro, che trovava pronto Gilli alla parata. Il portiere nerazzurro, però, proprio allo scadere della prima frazione di gioco, era costretto ad arrendersi ad una splendida conclusione di Urio, davvero un eurogol. La Rapidoo Latina Calcio a 5, però, non si perdeva d'animo e rientrava in campo più viva che mai. E, a ridosso della metà della ripresa, a 9' e 19” per l'esattezza, ritornava prontamente in partita, grazie alla rete messa a segno da Menini. A questo punto i nerazzurri optavano per il portiere di movimento, per cercare di arrivare al pareggio, ma finivano con l'offrire il fianco alla formazione di casa che, nel finale di partita, dal 18' e 19” e al 19', e dunque in meno di 50”, andava in gol altre tre volte, chiudendo la sfida con un pesante 5-1.
IL TABELLINO
Fabrizio Corigliano-Rapidoo Latina Calcio a 5 5-1 (Primo Tempo: 2-0)
Fabrizio Corigliano: Martino, Vangieri, Morrone, Urio, Del Pizzo, Leandrinho, Vieira, Pereira, Arteiro, Dentini, Schiavelli. All: Ceppi.
Rapidoo Latina Calcio a 5: Gilli, Chincio, Fabiano, Natalizia, Bacaro, Terenzi, Lara, Menini, Battistoni, Vernillo, Avellino, Angeletti. All: Giampaolo
Arbitri: Delpiano (Cagliari), Ragalà (Bologna). Crono: Annunziato (Lamezia Terme)
Marcatori: 3' e 10”pt Vieira, 19' e 53” Urio, 9' e 19” st Menini, 18' e 19” Vieira, 18' e 54” Vieira, 19' Urio
Note: ammoniti 2' Avellino, 7' e 15”st Menini, 18' e 30” Battistoni,

 

 

C.S.