Rapidoo in vista della sfida con il Pescara

Pubblicato il: 07-12-14

La Rapidoo Latina Calcio a 5 va a caccia del tris di vittorie dopo i successi contro Kaos Futsal e Napoli. Domani sera (lunedi 8 dicembre), alle 20.30, nella casa amica del PalaBianchini, la formazione nerazzurra affronterà il Pescara nella decima giornata, penultima del girone di andata, del massimo campionato di serie A. La sfida in questione sarà diretta dai signori Gelonese di Saronno e Rutigliano di Bari, coadiuvati dal Crono, Ferretti di Roma 1. La Rapidoo arriva a questa sfida con il Pescara, desiderosa di continuare a coltivare il sogno della Final Eight di Coppa Italia, un obiettivo tornato di stretta attualità dopo l'inversione di rotta con le due vittorie consecutive. E' anche vero, però, che il tecnico nerazzurro, Piero Basile, per la gara di domani, dovrà fare di necessità virtù, viste le assenze per squalifica di Avellino e Arellano e il dubbio, che si porterà dietro sino alla presentazione della lista, riguardante Terenzi, infortunatosi in Nazionale, ma per il quale, fortunatamente, sono state scongiurate delle complicazioni. “Nelle condizioni in cui siamo – ha tenuto a precisare in settimana il presidente della Rapidoo Latina Calcio a 5, Gianluca La Starza, ci vorrà una prestazione di cuore e passione. Soltanto in questo modo, e con l'apporto del nostro meraviglioso pubblico, potremo sopperire alle assenze molto importanti. I ragazzi, però, hanno voltato pagina e sono convinto che sapranno giocare una grande gara”. Di questo ne è convinto anche il tecnico della Rapidoo Latina Calcio a 5, Piero Basile: “Se Andrea Terenzi non dovesse farcela – ha spiegato l'allenatore nerazzurro – siamo praticamente in cinque, ma questo non deve assolutamente condizionarci. Per carità – ha proseguito Basile – dovremo fare qualcosa di miracolos, ma sono certo che saremo in partita sino alla fine. Il Pescara – ha proseguito Basile – non lo scopriamo certamente noi. E' una squadra che ha delle grandissime individualità, con giocatori che hanno nell'uno contro uno, un'arma decisamente importante. Il tutto, poi, è agevolato dal fatto di avere un pivot come Rogerio, pronto a creare spazi importanti per le giocate dei giocatori più tecnci. Non sarà facile, insomma, ma noi ce la metteremo tutta pr dare continuità agli ultimi due risultati e continuare a coltivare il sogno di poter accedere alla Final Eight di Coppa Italia. Ripeto, ho grande fiducia nei ragazzi e nel gruppo. Sapremo sopperire alle assenze con il gran cuore e carattere che la squadra ha messo in mostra anche nell'ultima gara vinta a Napoli. Abbiamo un'occasione importante e proveremo a sfruttarla nel migliore dei modi”. La Rapidoo Latina Calcio a 5, dunque, è pronta a sfidare domani sera (lunedi 8 dicembre) alle 20.30 al PalaBianchini il Pescara, per cercare di dare un seguito alle due vittoie consecutive e guardare alla fine di questo girone di andata con l'ottica di chi vuole continuare ad essere protagonista in questo campionato.

 

C.S.