Il Boville vince in rimonta

Pubblicato il: 27-10-13

Al Nando Marocco, il Morolo perde la sua imbattibilità interna, per mano del Boville. La formazione ospite va sotto di una rete, poi è brava a reagire ed a mettere in atto la rimonta che vale tre punti preziosi. Da segnalare l’ennesima espulsione in casa biancorossa, che ha decisamente condizionato l’andamento della partita, costringendo la formazione morolana a giocare per più di un tempo in inferiorità numerica. Proprio sull’espulsione e su alcune decisioni arbitrali, dirigenti e giocatori del Morolo hanno protestato in maniera veemente con la terna arbitrale. La gara si mette subito in discesa per i biancorossi, tanto che al 4’ pt. Rinaldi direttamente da calcio di punizione disegna una parabola velenosa che supera Parravano per l’uno a zero. Il Morolo tiene il pallino del gioco, mentre il Boville punge di rimessa, con Iozzi a dettare i tempi, Reali e Perrotti pericolosi in fase offensiva. Proprio l’ex di turno, Mattia Perrotti entra in contatto in area di rigore con il giovane difensore Simone Casalese, per l’arbitro è rigore ed espulsione. Sul dischetto va Reali, che non fallisce il pareggio. Il primo tempo si chiude qui, con i giocatori del Morolo molto contrariati per la decisione del direttore di gara.  Alla ripresa delle ostilità, il Boville rientra in campo molto motivato e con un uomo in più. Il Morolo, nonostante l’inferiorità numerica,  attacca a testa bassa, ma la difesa degli ernici è brava a controbattere colpo su colpo. Al 43esimo della ripresa proprio da un azione d’attacco del Morolo, arriva l’errore che permette agli ospiti di passare in vantaggio. I biancorossi perdono palla al centro del campo, ne approfitta Alessandro Santopadre, che serve Iozzi, partito in posizione dubbia (non ravvisata dall’assistente), serve al centro Perrotti che a porta sguarnita sigla il 2-1 per il Boville. E’ il colpo che taglia le gambe ai morolani che al 48esimo subiscono anche la terza segnatura, con Reali che batte De Robertis direttamente da calcio di punizione dal limite. La gara si chiude qui, con i giocatori del Morolo che dovranno riflettere sulla sconfitta maturata contro il Boville e ripartire subito di slancio.  

MOROLO – ATL. BOVILLE: 1 - 3
MOROLO: De Robertis, De Rosa, Fratini, Capuano, Casalese S, Amoroso, Cataldi (20’st.Casalese M), Samba Ndaw,   Pistolesi, Rinaldi (25’st.Burgueno), De Angelis (27’st Sanna). In panchina: Amati,   Angelisanti, Mamadou Ndaw, Pompili.
All. Adinolfi E.
ATL. BOVILLE: Parravano, Santopadre P, Vitali, Santopadre A, Nardi, Pessia (10’pt.Maliziola), Iacobone, Iozzi (44’st Micheli), Perrotti (44’st. Paolillo), Drogheo, Reali. In panchina: Cuomo, Cedrone, Volpari.
All. Coraggio E.   
Reti:  4’pt. Rinaldi (M); 45’ pt.rig. Reali; 43’ st. Perrotti; 48’st.  Reali
Arbitro: Monaco di Termoli.  
Assistenti: De Salazar e Madeo di Roma,
Note: Spettori circa 300, giornata soleggiata, campo in perfette condizioni. Ammoniti: De Rosa, Fratini, Cataldi, Parravano, Iozzi. Espulso al 44’pt Casalese S.  Rec. 2 pt; 5’ st.   

 

 

Comunicato Stampa