Latina beffato in pieno recupero

Pubblicato il: 27-10-13

E’ terminato sul punteggio di 2-2 il match tra Lazio e Latina, gara valevole per la settima giornata del girone C del campionato Allievi Nazionali. Al “Gentili”, dopo appena nove minuti, i nero-azzurri di mister Vallone hanno sbloccato il risultato con Spurio, abile a sfruttare una disattenzione del portiere biancoceleste Cotticelli. La Lazio ha provato a reagire affidandosi agli assoli di Antonucci, Capuano e Collarino. Le azioni d’attacco dei padroni di casa hanno dovuto fare i conti con l’attenta difesa del Latina capitanata dall’ottimo Guardabasso. I pontini tuttavia non si sono limitati solo a difendere: appena possibile i neroazzurri, sull’asse Tell e Spurio, hanno realizzato insidiosi contropiedi. La ripresa ha visto la Lazio nuovamente in attacco ed il Latina pungere con azioni di rimessa. Proprio in contropiede è nata la rete del momentaneo raddoppio pontino. Barone, dopo aver saltato due uomini, ha servito l’accorrente Laterra che non ha avuto problemi a battere Cotticelli. Il Latina, galvanizzato, ha cercato di arrotondare il risultato ma l’estremo difensore della Lazio ha evitato un passivo maggiore. Al 21esimo della ripresa i padroni di casa sono riusciti ad accorciare le distanze grazie al colpo di testa vincente di Capuano che ha finalizzato il cross di Antonucci. Pochi minuti dopo è ancora la Lazio a rendersi pericolosa con il tiro di Manoni che ha severamente impegnato D’Avino. Quando il Latina sembrava essere riuscito a conquistare tre punti di grande prestigio è giunta la rete del pareggio biancoceleste. Nell’ultimo dei cinque minuti di recupero, nell’ultima azione della partita, Pasqualoni ha raccolto una palla vagante in area servendo Vasile il quale, con estrema freddezza, ha battuto D’Avino siglando la rete del pari. Veementi le proteste del Latina per la presunta posizione in fuorigioco di Pasqualoni

 LAZIO- LATINA   2-2
LAZIO: 1 Cotticelli; 2 Dovidio (dal 35′ st, 13 Botta); 3 Vassalli; 4 Germoni ( dal 15′ st, 14 Pasqualoni) 5 Antonucci (dal 35′ st, 15 Galeazzi); 6 Verdicchio (dal 14′ st,  19 Vasile); 7 Manoni; 8 Ianniello (dal 1′ st, 20 Montecchiari); 9 Collarino; 10 Criscuolo (dal 35′ st, 16 Quaglia); 11 Capuano
A disposizione: 12 Bochicchio; 17 Ferullo; 18 Medini.
All.: Inzaghi
LATINA: 1 D’Avino; 2 Guardabasso; 3 Bagnara; 4 Laterra (dal 24′ st, 15 Barillaro); 5 Faraone; 6 Celli; 7 Tell; 8 Ricci; 9 Sbordone (dal 22′, 20 Vaiti); 10 Barone; 11 Spurio (dal 8′ st, 17 Toma)
A disposizione: 12 Scarsella; 13 Fagiolo; 14 Milani; 16 Nugnes; 18 Rufo; 19 De Renzi.
All.: Vallone
Arbitro: Zingarelli di Siena. Assistenti: Carletti e Lanza di Ostia
Marcatori: 9′ Spurio, 5′ st Laterra (LAT); 21′ st Capuano, 40′+5 Vasile (LAZ)
Ammoniti: Bagnara (LAT), Spurio (LAT), Montecchiari (LAZ), Manoni (LAZ), Celli (LAT)
 

Giornata 7 - Andata
    BARI - ROMA    2-6
    JUVE STABIA - CATANIA    3-0
    LAZIO - LATINA    2-2
    PALERMO - AVELLINO    5-0
    PESCARA - FIORENTINA    3-2
    REGGINA - CROTONE    1-1
    TRAPANI - NAPOLI    0-2


CLASSIFICA       
1     ROMA            19     
2     PALERMO      17     
3     LAZIO            13     
4     NAPOLI         13     
5     JUVE STABIA     11   
6     FIORENTINA     10    
7     TRAPANI           9    
8     REGGINA         8    
9     LATINA             8    
10     CROTONE     7     
11     PESCARA     7    
12     AVELLINO     7    
13     BARI            6    
14     CATANIA     1     

 

 

G.P