Fondi Juniores Nazionale, Buon pareggio a Palestrina

Pubblicato il: 30-11-13

La Juniores pareggia a Palestrina e mette all’ incasso il secondo risultato utile dopo il largo successo ottenuto sabato scorso in casa contro il Sora. Un buon pari, nel contesto di una fase stagionale positiva per i giovani rossoblù (una sola sconfitta nelle ultime cinque partite), che in terra predestina sono riusciti a rimontare il gol-lampo siglato dai locali ad inizio ripresa. Un tiro laterale, leggermente sporcato da una deviazione, ha infatti consentito al Palestrina di aprire la ripresa come meglio non avrebbe potuto, scuotendo nel contempo i tirrenici, sino a quel momento autori di una prova decisamente incolore. Nel cuore del secondo tempo è arrivato il pareggio ad opera di Luca Veglia, alla terza segnatura stagionale, e successivamente non sono mancate le chances per arrivare alla vittoria. Ma è un punto che può soddisfare l’ entourage fondano, in attesa del big-match di sabato prossimo contro il quotato Astrea che chiuderà il girone d’ andata. “Ma è chiaro che al cospetto di una squadra così forte e valida dovremo cambiare completamente atteggiamento –afferma nel post gara mister Giorgio Minieri- perché quest’ oggi abbiamo regalato totalmente il primo tempo al Palestrina; nel secondo tempo, il goal subìto ci ha dato la frustata che ci voleva, e siamo stati capaci di produrre una bella reazione e qualche bella giocata; se giochiamo come nel secondo tempo, allora potremo certamente farci valere, in caso contrario sarà dura”.

PALESTRINA-FONDI 1-1

PALESTRINA: Arnoldo, Brecci, De Rosa, Mazzei, Di Lascio, Mohamed, Parri, Di Domenico, Contino V., Petitta, Miola. A disp.: Fratticci, Contino A. Cristofari, Franori, Graziano, Mattei, Catena, Papatonno.
FONDI: Micci, Alessandrini, Paparello, Giardino, Di Manno, Fabbri, D’ Alterio, Veglia, Meta, Avallone (35’ st Gatti), Dervishi (40’ st Palma). A disp.: Cepa, Luongo. All. Minieri.
Arbitro: Cherchi di Latina.
Reti: 1’ st Miola, 26’ st Veglia
Note: espulso al 38’ st Meta (F) per frase ingiuriosa. Ammoniti Paparello, Di Manno (F); recupero 1’ pt, 3’ st

 

Comunicato Stampa