Allievi nazionali battuti dalla Roma

Pubblicato il: 08-12-13

Sconfitta a testa alta per gli Allievi nazionali del Latina, che sono stati battuti all'Ex Fulgorcavi dalla Roma allenata da Roberto Muzzi.
Fin dalle prime battute  la gara ha evidenziato l'enorme potenziale dei giallorossi e la solidità degli uomini di mister Vallone che hanno dovuto far meno degli squalificati Ricci e Spurio.
L’incontro è stato deciso dalle reti di Ricozzi al 31' del primo tempo, con un ottimo inserimento da calcio d'angolo, e di Vasco ad inizio ripresa che ha concluso a rete, dopo perfetta azione personale di Capitan Di Livio dalla destra.
Quella giocata oggi pomeriggio è stata l'ultima giornata del girone d'andata, adesso il campionato si ferma per riprendere nel 2014. Il Latina di Francesco Vallone, però, sarà chiamato ad un'ultima fatica, quella in programma domenica prossima in Sicilia: gli Allievi nazionali recupereranno la gara sospesa contro il Trapani.


LATINA-ROMA 0-2

Latina: D'Avino, Guardabasso, Bagnara, Celli, Raudino (1' st Faraone), Rinaldi, Tell, Ippoliti (23' Toma - 20' st Vaiti), Sbordone (30' st Rufo), Barone, La Terra. A disp.: Scarsella, Milani, De Cesaris, Barillaro, Nunez. All.: Vallone
Roma: Faiella, Belvisi, Sbordi, Ricozzi, Ciavattini, Marchizza, Di Livio, Vasco, Calì (23' st Preti), De Santis (15' st D'Urso), Soleri. A disp.: Mastropietro, Vogliacco, Gargiulo, Tomasetti, Bordin, Grossi, Dinolfo. All.: Muzzi
Arbitro: Chindemi di Viterbo
Marcatori: 31' Ricozzi, 13' st Vasco
Note - Ammoniti: Raudino, Tell

 

G.P