Morolo vince a Formia, decide Burgueno

Pubblicato il: 16-02-14

Nella ventiduesima giornata di campionato, il Morolo fa visita al Formia, con l’intento di conquistare punti preziosi per la classifica, utili ad allontanare la zona play-out.
Primi dieci minuti di studio fra le due squadre. Al 14esmo a rompere gli indugi è il Morolo, punizione precisa di Rinaldi che arriva nella zona presidiata da De Angelis che strozza troppo il tiro e manda al lato da buona posizione. Al 23’ annullata una rete al Morolo per fuorigioco di Pistolesi. Il Formia prova a reagire al 34esimo. Petronzio raccoglie la respinta della sua difesa, dopo una punizione calciata da Rinaldi e s’invola in contropiede, ma la conclusione del numero undici formiano è da dimenticare. Al 39’ il Morolo passa. E’ ancora l’ispirato Rinaldi a servire un assist per Burgueno che è bravo con un tocco sotto misura ad anticipare il portiere Salemme per l’1-0 Morolo. Nel finale di primo tempo il Formia potrebbe pareggiare. Incomprensione tra De Robertis e Casalese, Petronzio calcia verso la porta sguarnita, è provvidenziale il salvataggio sulla linea di Amoroso. Il primo tempo si chiude qui.  Alla ripresa delle ostilità il canovaccio tattico della gara non cambia, con il Formia desideroso di pareggiare ed il Morolo accorto in fase difensiva e pronto a pungere di rimessa. Al 14esimo della ripresa, tegola per il Formia. Valente già ammonito, si fa estrarre il secondo cartellino giallo dall’arbitro Centi di Viterbo, lasciando i padroni di casa in dieci, per gran parte della ripresa. La gara non offre particolari spunti di cronaca fino al 38esimo, quando De Robertis salva i suoi dopo una conclusione velenosa di Petronzio, che poteva scaturire il pareggio.  Al 44esimo il Formia resta addirittura in nove per l’espulsione di Valerio, che atterrava al limite dell’area De Angelis. Secondo cartellino giallo e susseguente espulsione del centrale difensivo formiano. Per i morolani gara in discesa, vista la doppia superiorità numerica in campo. La gara termina con la preziosa vittoria dei biancorossi che allontanano la zona pericolosa della graduatoria, grazie alla rete di Burgueno.

FORMIA - MOROLO:  0-1
FORMIA: Salemme, De Meo, Pannozzo (1’st. Leccese), Volpe (1’st Centola), Valerio, Valente, Tartaglia, De Santis, Mariniello (20’st. Ialongo), Allegretta, Petronzio. In panchina: Berisha, Cipolletta, Graziano, Scipione.
All. Scarlato.   
MOROLO: De Robertis, Caratelli (6’pt Cantagallo), Fratini, Angelisanti, Casalese S, Amoroso, Cataldi (44’st. Arrabito), Burgueno (16’st Colò), Pistolesi, Rinaldi,  De Angelis. In panchina: Cybulco, De Rosa, Samba Ndaw, Colafranceschi.
All. Adinolfi E
Arbitro: Centi di Viterbo.
Reti: 39’pt.Burgueno (M);

Note: Giornata soleggiata, campo in perfette condizioni.  Espulso al 14’st. Valenti per doppia ammonizione. Espulso al 44’st. Valerio per doppia ammonizione. Ammoniti: Rinaldi, Pannozzo. Rec. 2 pt; 4’ st.   

 

Comunicato Stampa