Latina Primavera sconfitta a Reggio Calabria

Pubblicato il: 30-03-14

Al centro sportivo Sant’Agata si sono affrontate  la Reggina di Emilio Belmonte e il Latina di Ghirotto per il ventunesimo turno di campionato Primavera.
 La Primavera nerazzurra è stata superata in rimonta a Reggio Calabria. La squadra di Marco Ghirotto, dopo il vantaggio segnato nel finale del primo tempo con Peressini, non è riuscita ad amministrare e, nella ripresa, si è arresa ai gol di Perrone e Lancia.  
Al 43′   Anastasio,   mette in mezzo un bel pallone che viene sporcato da Addessi e mette fuori gioco Akuku e Cordova che non possono nulla su Peressini, abile a chiudere all’angolino lontano. A fine primo tempo  il Latina conduce per 1-0.
La Reggina  nella ripresa al 52′ fuori Caruso, dentro il giovane Salvatore Lancia, classe ’97 : sugli sviluppi di una rimessa laterale è lesto ad approfittare di una incomprensione della difesa pontina e farsi stendere da Berti. Per il signor Pellitteri di Palermo è calcio di rigore e giallo al  nerazzurro. Dal dischetto si presenta Perrone che con un pallonetto beffa Novara e porta il risultato in parità. Al 79  Aloi  passa a  Perrone in contropiede; il tornante cosentino  serve  Lancia  e  realizza il gol della vittoria amaranto.
 
REGGINA-LATINA 2-1

Reggina: Licastro, Cordova, Akuku, Bouamrane, Pontillo; Aloi, Mazzone; Bramucci (31′st Paviglianiti), Condemi (42′st Scopelliti), Perrone; Caruso (7′st’ Lancia). A disp.: Azizi, Draghici, Ammirati, Russo. All.: Belmonte
Latina: Novara, Anastasio, Bianchi, Celli, Tomei (42′st Maciucca); Gomez (16′st Blandino), Berti, Rosella (36′st Canale); Addessi, Placidi, Peressini. A disp.: Raso, Iannella, Capanna, Conte, Ottaviani, Tortora, De Luca, Campagnoli. All.: Ghirotto
Arbitro: Pillitteri di Palermo.
Assistenti: Manco – Maiorano
Marcatori: 43′pt Peressini (L), 12′st Perrone (rig) (R), 34′st Lancia (R)
Ammoniti: Placidi, Mazzone, Aloi, Berti. Recupero: 4′st.
Note: recupero: 0'pt/4' st

 

G.P.