Pari tra Monte S Giovanni Campano e Morolo

Pubblicato il: 02-05-14

Il derby ciociaro termina con il punteggio di parità, risultato tutto sommato giusto per quello che le due squadre hanno espresso sul terreno di gioco. Per il Morolo un buon punto in chiave salvezza, conquistato su un campo non certo facile come il San Marco di Msg Campano.
La prima azione della partita è di marca morolana, Rinaldi serve Pistolesi che protegge la sfera e gira per l’accorrente Caratelli che in area stoppa e calcia, Silvestri compie un recupero provvidenziale. Sul ribaltamento di fronte arriva il vantaggio dei padroni di casa. Rinvio della difesa per Mastrantoni che ruba il tempo a Matteo Casalese e calcia di prima intenzione, la palla viene deviata da Amoroso che beffa con una traiettoria velenosa il suo portiere, De Robertis. Msg Campano in vntaggio. Dopo la rete i padroni di casa provano a premere ed al 27esimo Rosato serve in verticale Mastrantoni che entra in area dalla sinistra, provvidenziale l’intervento in uscita di De Robertis. Il Morolo si scuote dal torpore e perviene al pareggio. Minuto 35esimo, punizione di Rinaldi che pesca in  area Simone Csalese, bravo con un preciso colpo di testa a battere Perna. E’ 1-1.  Il primo tempo si chiude qui.
Nel primo quarto d’ora della ripresa non accade nulla, visto che si gioca molto a centrocampo. Al 16esimo il Morolo si complica la vita con l’atterramento in area di Cretaro da parte di Amoroso che viene anche ammonito. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante monticiano, De Robertis è reattivo e para il calcio di rigore, per la gioia di tutta la compagine biancorossa. Al19esimo ancora MSg Campano pericoloso con un colpo di testa effettuato da Lorini che si spegne fra le mani del portiere del Morolo, De Robertis. Due minuti di sofferenza per il Morolo, che rischia di capitolare ancora. Al 28esimo azione dubbia in area del Msg Campano, con gli ospiti che chiedono il rigore. Rinaldi di testa anticipa Matrisciano ed entra in area, ma nel momento di calciare a rete viene atterrato dallo stesso difensore monticiano, per l’arbitro è tutto regolare. Proteste vibranti della panchina morolana. Al 40esimo il neo entrato Piscitelli, dopo uno scambio con Lorini, calcia  a botta sicura, Sanna si oppone ottimamente. La gara termina sul punteggio di parità, 1-1.

MSG CAMPANO - MOROLO: 1-1
MSG CAMPANO:  Perna, Testa, Greganti (36’st.Piscitelli), Rosato , Silvestri, Matrisciano, Reali (31’st.Ventimiglia), Sperduti (40’pt Vitale), Cretaro, Lorini, Mastrantoni. In panchina: Nardozzi, Nardozi, Ventimiglia, Paglia, Vitale Carosi, Piscitelli. All. Caldaroni.    
MOROLO: De Robertis, Casalese M, Fratini, Sanna, Casalese S, Amoroso, Caratelli, Capuano, Pistolesi (41’st.De Angelis), Rinaldi (33’st.Colafranceschi), Cataldi (45’st.Burgueno) . In panchina: Cybulco, Cantagallo, Colò, Burgueno, Colafranceschi, , Maceroni, De Angelis. All. Adinolfi E.
Reti: 24’pt. Mastrantoni; 35’pt. Casalese S.
Arbitro: Perri di Roma.
Note: Spettori circa 200, campo in buone condizioni.  Ammoniti Pistolesi, Amoroso, Rosato. Rec. 1 pt; 4’ st.   

 

 

C.S.