Latina, presentazione del torneo Lazio Cup 2014

Pubblicato il: 15-05-14

Domani mattina alle ore 10.15 presso la sala Pinacoteca del Comune di Latina al piano terra del Teatro D'Annunzio si terrà la conferenza stampa di presentazione del Torneo internazionale giovanile di calcio Lazio Cup 2014.
Interverranno alla conferenza di presentazione, il Sindaco di Latina On.le Giovanni Di Giorgi, l 'Assessore allo sport Michele Nasso il presidente del Botafogo Fc,  Gustavo Assed Ferreira e l’ex portiere della Roma e della nazionale brasiliana Alexander Doni.
Il torneo Lazio Cup nel 2013 è stato vinto dall’Inter che nella finale giocata allo stadio Francioni di Latina, e trasmessa in diretta da RaiSport1, ha battuto la Dinamo Zagabria.
Il torneo che si svolgerà tra il 20 e il 25 maggio 2014, prevede 4 gironi che si giocheranno nella zona di Latina a Sermoneta, Cori, Cisterna e Fiuggi; quarti di finale a Sermoneta, Cisterna, Cori e Fiuggi, semifinali a Sezze e Velletri e finalissima allo stadio Francioni di Latina  trasmessa in diretta su RaiSport1.
Le 16 società sportive in gara con le squadre “allievi” sono, Inter, Cagliari, Livorno, Fiorentina, Rappresentativa di Lega B, Partizan Belgrado (Serbia), Sparta Praga (Repubblica Ceca), Nk Domzale (Slovenia), Zilina (Slovacchia), Botafogo Fc (Brasile) più quattro squadre locali che ospiteranno i gironi e Urbetevere e Tor di Quinto, premiate per il loro comportamento nel torneo Lazio Cup Junior per Esordienti, svoltosi ai primi di maggio a Fiuggi.
Testimonial di questa edizione della Lazio Cup è Samir Handanovic, portiere dell’Inter e della Slovenia dopo i passati Bonucci, Sorensen e Candreva.
Direttore tecnico del torneo è sempre Giuseppe Materazzi.
Il sindaco di Latina Gioanni Di Giorgi: “Si tratta di una manifestazione ormai consolidata nel panorama calcistico giovanile di grande importanza a livello nazionale ed internazionale. Un appuntamento di alto livello che conferma il carattere sportivo della nostra città, sempre più proiettata oltre i confini nazionali grazie anche ad altri eventi sportivi tenutasi a Latina negli ultimi mesi,  merito anche dell’impegno e della disponibilità offerta dalle  società sportive locali che lavorano con passione contribuendo enormemente a diffondere la cultura dello sport."

 

 

C.S.