Littoria - Boario, ecco il derby

Pubblicato il: 12-12-09

Pathos, derby e spettacolo. Queste le parole chiave che sintetizzano il ricchissimo programma della nona giornata di andata del campionato di terza categoria. Per quanto riguarda il girone <<A>> infatti è previsto per domani il tanto atteso derby del Capoluogo che vedrà contrapposti gli schieramenti dell’Atletico Littoria e del Campo Boario. Entrambe le compagini vogliono ottenere la massima posta in palio ed il risultato della gara è quanto mai incerto. Di sicuro il pareggio non farebbe comodo ne al Littoria ne al Boario. Le due formazioni infatti hanno <<sete>> di punti per portarsi nelle zone alte della classifica. La truppa di Tomassi in avanti si affiderà a Baldin ed al nuovo acquisto Zaza mentre il terminale offensivo di Renzaglia sarà il bomber Bruni. Oltre che in campo sarà spettacolo anche sugli spalti dove non mancheranno di far sentire il loro calore i tifosi delle due compagini. Ben quattro sono invece gli anticipi in programma questo pomeriggio. I primi a scendere sul rettangolo di gioco saranno i ragazzi dell’Amatori Circeo che, in casa, riceveranno il Real Maenza. La sfida è importante in ottica classifica infatti la formazione tirrenica, conquistando una vittoria e sperando in un arresto dell’Fc Montenero e del Piccarello, potrebbe attestarsi alla guida della graduatoria. In contemporanea, alle 14.30, il Città di Aprilia sarà impegnato contro il Querce Fondi mentre il Real Sabaudia affronterà la Virtus Campo di Carne. L’R2 Piccarello del patron Di Matteo è chiamata alla vittoria nel match interno contro il Roccasecca. Smorgon in attacco si affida al solito Zanninelli ansioso di ritornare a segnare. L’attuale capolista, l’Fc Montenero, sarà impegnata domani contro il Piave. I ragazzi di Amadio dovranno prestare grande attenzione perché si troveranno di fronte una formazione reduce dall’esaltante vittoria contro il Norma che ha tutta l’intenzione di recuperare i punti persi ad inizio stagione. Concludono il quadro di partite di domani Norma – Real Terracina e La Marina – San Donato Montenero. Si giocherà praticamente tutta in questo pomeriggio la nona giornata del girone <<B>>. Gli anticipi odierni sono ben sei mentre sono solo due le partite di domani. La gara più importante e ricca di pathos sarà quella che vedrà duellare la Virtus Scauri ed il Real Spigno. Le squadre appena citate si sono rese autrici di un veemente avvio di stagione ma, nelle ultime due giornate, hanno accusato un’po’ di fatica perdendo la testa della classifica a tutto vantaggio del Pro Formia. Sia dalle parti di Scauri ed in quel di Spigno c’è la volontà di ottenere i tre punti per tentare di scavalcare l’attuale capolista e per stoppare momentaneamente una pretendente alla vittoria finale del campionato. Il Pro Formia riceverà tra le mura amiche dell’Enaoli il Suio mentre il San Raffaele sarà impegnato con il Real Castellone. Atletico Maranola – Real Campello, Real Gaeta – Atletico Santa Croce e Selvavetere – Vindicio concludono il quadro degli anticipi. I match che si svolgeranno domani invece saranno: Ponza – Cajeta e Real Itri – CCP.

Francesco Paris