Unicusano Fondi prepara la gara contro Selargius

Pubblicato il: 15-01-15

Consueto test di metà settimana in famiglia per l’ Unicusano Fondi, che oggi pomeriggio ha sostenuto a Madonna degli Angeli  il solito galoppo del giovedì. Il tecnico Sandro Pochesci ha lavorato su situazioni tecniche e tattiche in vista del confronto da sostenere domenica pomeriggio in casa contro il Selargius, nel confronto valido per la seconda giornata di ritorno. E sull’ importante match contro i sardi, lo stesso tecnico rossoblù ha preso parola a fine allenamento, richiamando l’ attenzione proprio sull’ imminente sfida: “Sappiamo che ci attende una partita non facile, e proprio per questo dovremo essere umili, attenti e concentrati; voglio una squadra che sappia correre, giocare e combattere per tutti i novanta minuti. Dobbiamo saper stare con i piedi per terra, senza fronzoli o voli pindarici, l’ euforia è assolutamente fuori luogo. Il Selargius è formazione giovane e combattiva, con un allenatore che ha voglia di fare e di emergere; ha già raccolto risultati importanti, e la rimonta di domenica contro l’ Olbia conferma che è compagine in salute e di grande tenacia. Inoltre, ci precede di due punti in classifica, ed il nostro obiettivo dovrà essere quello di far bene perché per prima cosa dobbiamo venir fuori dalla zona play out, e da parte nostra l’ impegno richiesto è massimo. Quello che paga -conclude Pochesci- è il lavoro, giornaliero, sul campo; parole e presunzione lasciamole da parte”. L’ Unicusano Fondi tornerà ad allenarsi nella giornata di domani per una seduta pomeridiana.

 

C.S.