A reti inviolate Colleferro-Nettuno

Pubblicato il: 08-03-15

E’ terminato a reti inviolate il match tra Colleferro e Nettuno. I ragazzi di mister Paris, non presente in panchina per squalifica, hanno così perso l’occasione di allungare nei confronti della Nuova Itri. Il Colleferro ha provato, con ogni mezzo a disposizione, a violare la sempre attenta retroguardia ospite. Sin dal calcio d’inizio la compagine di Paris ha attaccato con decisione il Nettuno.  La prima occasione arriva al minuto numero 9, con Neri, che raccoglie un rimpallo al limite dell’area e lascia partire un tiro, che termina alto. Al quarto d’ora, altro squillo del Colleferro, stavolta con Cerroni, servito in area sempre da Neri. Il tiro del numero 10 rossonero è respinto con i piedi da Giudice.  Neri è scatenato e ci riprova alla mezz’ora, con una conclusione a giro che termina sopra la traversa di pochissimo. Il Nettuno si fa vedere a tratti in avanti, ma il pallino del gioco resta in mano ai ragazzi di Paris. In chiusura di primo tempo, ancora un occasione ghiottissima per i padroni di casa, con il solito Neri, che entra in area e lascia partire un diagonale che sfiora il secondo palo. Il Nettuno prova a scuotersi nella ripresa, il tecnico Catanzani si gioca la carta Loria, ma le occasioni più pericolose sono quelle del Colleferro. Anche nel secondo tempo Neri è ispirato e al 50′ mette ancora i brividi a Giudice. Il numero 7 è servito ottimamente, entra in area e tira, ma l’estremo difensore ospite si allunga e blocca. 9′ più tardi è sempre lui di prima intenzione, con la palla che termina di poco sulla traversa. Proteste dei rossoneri per un presunto calcio di  rigore non assegnato, con Giudice che in area stende Neri. La squadra di mister Paris, continua a macinare gioco, in modo particolare sulle fasce, ma un po’ l’imprecisione e un po’ la sfortuna, blocca il Colleferro. Brivido finale per la capolista. che vede il Nettuno andare vicino al gol, con un colpo di testa in area, che sfiora l’incrocio. Un pareggio che allunga la striscia positiva dei rossoneri, ora a +3 sulla Nuova Itri.

S.S.D. Colleferro Calcio – A.S.D. Nettuno Calcio 0-0

S.S.D. Colleferro Calcio: Zazzaro, De Cesaris, Fiore, Macellari, Di Franco, Costantini, Neri, Iozzi, Morelli, Cerroni (88′ Proietti), Corrado. A disp.: Liberti, Sfanò, Grimaldi, Nardi, Di Pietro, Botticelli. All. Ratini

A.S.D. Nettuno Calcio: Giudice, Salvini, Tell, Lauri, Scardola, Mariola, Porcari, Federico, Laghigna, Frasca 84′ (Dell’Aguzzo), Conciatori (46′ Loria). A disp.: Cardinale, Ranieri, Ranone, Tiligna, Fenech, Loria. All.: Catanzani

Arbitro: Claudio Campobasso della sezione di Formia

Assistenti: Simone Caputo della sezione di Latina e Marco De Vellis della sezione di Frosinone.

Ammoniti: 40′ De Cesaris (CO), 41′ Conciatori (NE), 66′ Laghigna (NE), 78′ Frasca (NE)

Recupero: 1′ p.t. / 4′ s.t.

Francesco Paris