Pari tra UnicusanoFondi e Virtus Francavilla

Pubblicato il: 20-03-16

Si chiude in parità il big-match del “Purificato” tra UnicusanoFondi e Virtus Francavilla. Una rete per parte, un punto per parte dopo una sfida ruvida, con tanto di acceso parapiglia che nel secondo tempo ha tenuto fermo il gioco per almeno sette minuti.

La prima occasione è per i locali, ed arriva dopo quattro minuti con Iadaresta, che nella sua giocata aerea classica ha chiamato Albertazzi ad una spettacolare deviazione in angolo oltre la traversa.
E poco dopo ecco il vantaggio fondano, grazie a D’ Agostino, che al limite dell’ area piccola ha messo in rete un cross di Galasso ribattuto dalla difesa pugliese.
Alla mezz’ ora è la Virtus Francavilla, in maniera rocambolesca a sfiorare il pareggio con Biason, che si è visto carambolare il pallone su un errato disimpegno di Dinielli a seguito di un cross di Rotunno, e la palla è terminata davvero di poco a lato. Gli ospiti mantengono il controllo del gioco, senza però andare ad impensierire Calandra.
La ripresa parte con la rete della Virtus Francavilla, firmata da una spettacolare botta di prima intenzione dal limite dell’ area (palla all’ incrocio dei pali) sugli sviluppi di un calcio d’ angolo. Su un contrasto tra Dinielli e Bartoli gli animi si accendono e ve fuori un parapiglia che tiene ferma la partita per almeno sette minuti; ed a farne le spese sono il portiere di casa Calandra ed il difensore ospite Riccio, che vengono allontanati dal direttore di gara; il quale deve faticare per sedare gli animi. La partita riprende, e le compagini si affrontano comunque a viso aperto, fermo restando che di grosse occasioni non se ne vedono tantissime. Prima ci prova Masini con un tiro a girare che termina a lato, poi è Iadaresta a colpire di testa, ma troppo debolmente per impensierire Albertazzi. Nel finale, l’ ultima vera chance è per gli universitari: angolo di D’ Agostino calibrato dalla parte opposta, testa di Alleruzzo e palla che carambola sul palo prima di finire tra le mani del portiere ospite. Alla fine è pareggio, che può certamente accontentare nella giusta misura entrambe le compagini. La capolista continua nella sua marcia, anche se raggiunta dal Nardò, l’ UnicusanoFondi procede nella sua serie positiva casalinga, consapevole di aver giocato una grande partita di impegno e di volontà.

UNICUSANO FONDI-VIRTUS FRANCAVILLA 1-1

UN. FONDI: Calandra, Mazzei, Dinielli (20’ st Sterpone), De Martino, Tommaselli, Pepe, Galasso, Alleruzzo, Iadaresta (35’ st Nohman), D’ Agostino, Meloni (14’ st Saitta). A disp.: Antonelli, Pompei, Catinali, Martino, Ramceschi, Avallone. All.: Mariani.
FRANCAVILLA: Albertazzi, Riccio, Vetrugno, Galdean, Taurino, Rotunno, Bartoli (24’ st Pino), Biason, Masini (39’ st Montaldi) Picci, Liberio (36’ st Risolo). A disp.: Iurlo, Giura, Scialpi, Krasniqi, Mignogna, De Giorgi. All.: Calabro.
ARBITRO: Cudini di Fermo (Lanese-Teodori)
RETI : 5’ pt D’ Agostino (Uf), 5’ st Rotunno (F)
NOTE: splendida giornata di sole, buona rappresentanza di tifosi ospiti; espulsi al 13’ st Calandra (Uf) e Riccio (F) per reciproche scorrettezze; ammoniti Alleruzzo, Mazzei, Pepe, De Martino (Uf), Bartoli, Pino, Biason (F). Recupero 2’ pt, 7’ st.

C.S.