Pari tra Turris e UnicusanoFondi

Pubblicato il: 04-04-16

L’ UnicusanoFondi pareggia sul campo della Turris e mette all’ incasso il quinto pari consecutivo. Un pareggio ottenuto in rimonta, nel contesto di una partita assolutamente difficile, siglato dalla doppietta di Pippo Tiscione e che assume maggior valore perché agguantato in inferiorità numerica, quando sembrava che i padroni di casa potessero ormai mettere le mani sul match.

LA PARTITA

In apertura mister Mariani mescola le carte, riproponendo tra i titolari sia Rinaldi (al centro di una difesa a tre con Mazzei e Tommaselli) che Tiscione, facente parte del tridente offensivo agile con D’ Agostino ed Avallone, quest’ ultimo per la prima volta in campo dal primo minuto –anche se sarà costretto ad uscire per infortunio dopo neanche mezz’ ora di gioco-.
Prime schermaglie, ed UnicusanoFondi subito in vantaggio grazie a Tiscione, che viene servito da D’ Agostino, e scattato in velocità dalle retrovie batte in diagonale il portiere di casa. I padroni di casa non ci stanno, e sul secondo calcio d’ angolo battuto nel giro di pochi minuti trovano il pareggio con un gran colpo di testa ad opera di Manzi, che sfrutta nel modo migliore la traiettoria disegnata da capitan Manzo. I corallini insistono e cercano di controllare il gioco, ma i fondani riescono a pungere in contropiede prima con Tiscione (sulla conclusione dell’ attaccante, la palla scheggia la parte alta della traversa) e poi con D’ Agostino (il portiere torrese blocca la minaccia); nel mezzo, una rete annullata all’ undici biancorosso ad opera di Imparato per posizione irregolare dello stesso giocatore di casa.

Il secondo tempo sembra iniziare su ritmi più blandi, ma al quarto d’ ora ecco che la Turris trova il vantaggio con una punizione dai 30 metri di Manzo, che sulla destra batte Saitta, festeggiando nel modo migliore le sue cento presenze con la maglia della Turris. Il momento è adesso propizio per i locali che, dopo aver rischiato su un’azione nella propria area tra Galasso e Iadaresta, sfiora la terza segnatura con Lordi, che da ottima posizione coglie la traversa. I fondani giocano a trazione anteriore, entra anche Meloni per un attacco addirittura con quattro punte, la gara si fa dura, ed a farne le spese è De Martino, colto in fallo di reazione. La sfida sembra ormai andare verso la squadra di casa, ma nel finale l’ UnicusanoFondi trova lo spunto giusto per trovare il pareggio: a firmarlo è Tiscione, che in mezzo a tanti giganti nell’ area piccola aggancia di testa il pallone calibrato da D’ Agostino su calcio d’ angolo insaccando il 2-2 poi definitivo. Nel recupero anche la Turris rimane in dieci, ma ormai è successo praticamente tutto. Termina con una divisione della posta che può soddisfare maggiormente gli universitari, in serie positiva da sei settimane. Ed oggi si torna in campo, perché mercoledì in quel di Francavilla in Sinni sarà tempo di Coppa Italia.

TURRIS-UNICUSANO FONDI 2-2

TURRIS: Abagnale, Gallo, Romano, Lordi, Imparato, Manzi, Salvatore (14’ st Schettino), Manzo, Tarallo, Vallefuoco (27’ st Russo), Sperandeo (34’ st Ferraro). A disp.: Bertolio, Cerqua, Falco, Perrino, Cirillo, Mazzei M.. All.: Baratto.
UN. FONDI: Saitta, Mazzei T., Tommaselli, Catinali (17’ st Iadaresta), Rinaldi (24’ st Meloni), Alleruzzo, Galasso, De Martino, Avallone (23’ st Ramceschi), D’ Agostino, Tiscione. A disp.: De Bonis, Pepe, Dinielli, Martino, Sterpone, Pompei. All.: Mariani.
ARBITRO: Lalomia di Agrigento (Giarratano-Carrelli)
RETI: 6’ pt Tiscione (Uf), 20’ pt Manzi (T), 16’ st Manzo (T), 40’ st Tiscione (Uf)
NOTE: spettatori un migliaio circa, splendida giornata di sole; espulsi al 30’ st De Martino (Uf) ed al 48’ st Ferraro (T) per fallo di reazione; ammoniti Gallo, Vallefuoco, Schettino (T). Recupero 2’ pt, 4’ st.

DOPO GARA

MARIANI (All. Unicusano Fondi): La partita è stata decisamente maschia, sin dalle prime battute, e magari qualche provvedimento maggiormente energico avrebbe indirizzato la gara in altro modo. Il pareggio che prendiamo, soprattutto nel modo in cui è venuto fuori, è senza dubbio rilevante, ed ho voluto complimentarmi con tutti per come siamo riusciti a portar via un risultato utile. E’ una gara che ci ha fatto comunque spendere molto, ed ora cerchiamo di recuperare in vista della Coppa Italia, perché per noi sarà un match assai importante.

CIARLONE (Pres. Unicusano Fondi):Va fatto un applauso a tutti, i ragazzi hanno mostrato carattere vero in una situazione non facile. La Turris ha giocato con ardore fin troppo eccessivo dal primo minuto, il nostro Avallone è stato costretto ad uscire praticamente subito, e nel secondo tempo ci siamo trovati noi con un uomo in meno quando magari ci saremmo dovuti trovare in superiorità numerica. E’ un pareggio da salutare in maniera positiva, e non a caso è arrivato con una doppietta di Tiscione, che è uno dei nostri valori aggiunti e da che tempo sta giocando in maniera più che positiva. Speriamo solamente di poter festeggiare in fretta la prima affermazione del nuovo allenatore.
 
 

C.S.