Martin responsabile sett.giovanile

Pubblicato il: 10-09-10

La Century Latina Calcio a 5, cresce piano piano e lo fa seguendo le direttive del proprio allenatore, Marcelo Batista, che unitamente al proprio staff tecnico, sta lavorando alacremente per portare la squadra al top al momento dell’inizio del campionato che, come tutti sapranno, avrà inizio sabato 25 settembre quando, tra le mura amiche del PalaBianchini, la formazione nerazzurra affronterà l’Albano. Cresce, dunque, l’attesa in casa pontina e tra tutti coloro che, soprattutto nell’ultima stagione, hanno seguito assiduamente la squadra, per questo inizio di campionato. A tal proposito, una delle tappe di avvicinamento a questa prima gara di campionato, sarà l’amichevole in programma sabato 11 settembre, quando al PalaBianchini, con inizio alle ore 15, la Century Latina Calcio a 5 ospiterà il Real Napoli, squadra che milita anch’essa nel campionato di serie B, ma nel girone campano. Un altro importante banco di prova, in vista dei primi impegni ufficiali. Intanto, per quanto concerne la società, c’è stata la nomina a responsabile del settore giovanile, di Roberto Martin, con Antonio Capozzi che andrà a ricoprire, invece, il ruolo di direttore generale. Una Century Latina Calcio a 5, dunque, in continua evoluzione per quanto concerne l’aspetto, in questo caso, puramente societario e che sta preparando alla grande la presentazione ufficiale che avverrà sabato 11, dalle ore 16.30, quindi subito dopo l’amichevole con il Real Napoli, presso il ristorante “Giovannino” a Foce Verde. Ospite d’onore della manifestazione, saranno Clemente Pernarella e sua moglie, Melania Maccaferri, figure di spicco a livello teatrale e cinematografico della nostra città. “Per noi questa presentazione – ha tenuto a precisare il presidente della Century Latina Calcio a 5, l’avvocato Gianluca La Starza è motivo di grande orgoglio. Siamo entrati nel cuore di questa città e vogliamo restarci. Soprattutto in quello dei giovani, che devono sentire questa società e questa squadra, come se fosse la loro. Noi puntiamo forte sul nostro pubblico, sulla nostra gente, su quelle persone che hanno creduto in noi e ci hanno appoggiato venendo in massa al PalaBianchini. Quello che posso dire – ha spiegato il presidente La Starza – è che non abbiamo assolutamente lasciato nulla al caso, mettendo in piedi una squadra forte, pronta a dare il massimo e a vincere. La presentazione di sabato – ha concluso il massimo dirigente nerazzurro – sarà la prima puntata di un nuovo romanzo, bello e appassionante”. La squadra, intanto, prosegue il lavoro di preparazione al PalaBianchini che, tranne il mercoledì e venerdi (ore 15), si svolge la sera dalle 20 in poi.

Comunicato stampa