Promozione, bene le pontine

Pubblicato il: 12-10-11

 Il Campionato di Promozione girone D, sesta giornata di campionato, vede  nelle prime posizioni il Nuova Itri e la Vis Sezze Setina, entrambe vincenti, contro Pro Calcio Lenola e Fontana Liri. A pari punti anche la Nuova Circe vittoriosa in zona cesarini con un goal di Albano, su calcio di rigore, nell'ostico campo del Cassino.
La Vis Sezze targata Ubaldo Stefanini è  finalmente in cima alla classifica. Il 3-0 rifilato al Fontana Liri,  formazione accreditata alla vittoria finale, è un segnale che fa ben sperare la tifoseria setina. «Abbiamo capito di poter dare fastidio a tutti – dice il tecnico Ubaldo Stefaninima il mio primo obiettivo è quello di conquistare altri 30 punti per arrivare alla matematica salvezza, poi vedremo. I ragazzi sono esemplari, quello che stiamo raccogliendo la domenica è il frutto del lavoro svolto durante la settimana. Noi dobbiamo continuare ad impegnarci in questo senso, solo così continueranno ad arrivare i risultati"
Il Sermoneta si sta dimostrando una squadra competitiva in questo torneo. Il risultato di domenica scorsa ha galvanizzato la dirigenza. L'Assessore allo Sport Corelli si congratula con tutto lo staff  e conferma  il sostegno e la fiducia di tutta l'Amministrazione Comunale.

I TABELLINI
Arce - San Michele 0-4
ARCE: Leonetta, Macioce, Di Vito, Massari A., Cappelli, Fiorentini, Musciano (38’st Bottoni), Colella (1’st Massari C., poi 36’st Tasciotti), De Angelis, Ferdinandi, Valev. A disp.: Pesce, Iori, Guida, Della Bona. All.: Scagliarini.
SAN MICHELE: Pepe, Di Muro, Mercuri, Ambrosi, Taveri, Saoud, Noviello (26’st Parente), Picciotto, Flamini (37’st Gravina), Cocuzzi (40’st De Paolis), Pignatiello. A disp.: Cardinale, Ciampini, Varano, Costanzi.All.:Gravina (Bocchino squalificato).
Arbitro: Rizzotto di Roma 2.
Marcatori: 12’pt e 30’pt Cocuzzi, 30’st Flamini, 45’st Ambrosi.
IL San Michele ritrova finalmente il sorriso in campionato dopo tre sconfitte di misura consecutive. L’undici di Gerardo Bocchino, costretto a seguire i suoi dalla tribuna perchè appiedato per due giornate dal giudice sportivo (proprio come Bassani), ritorna al successo e al gol rifilando un perentorio 4-0 all'Arce di Massimo Scagliarini. A soli dodici minuti dal fischio d’inizio la gara si mette subito in discesa per i borghigiani, che passano in vantaggio dal dischetto con Cocuzzi. Un quarto d’ora più tardi Valev centra la traversa da calcio piazzato. Passano sessanta secondi e il San Michele raddoppia: il solito Cocuzzi approfitta di una leggerezza di Fiorentini e trafigge per la seconda volta Leonetta salendo a
quota sei in classifica marcatori. Al 39' Pepe è superlativo su una girata dalla corta distanza dello stesso Valev. Nella seconda frazione, dopo ventinove minuti di gioco, Flamini cala il tris con la complicità di un altro errore difensivo della retroguardia locale. Al terzo minuto di recupero Ambrosi fissa il punteggio sul 4-0.

Città di Pignataro - Alatri 2-0
CITTÀ DI PIGNATARO:
Vitale, Rosato, Paesano, Capraro, Mancini, Di Siena, Varroni, Saragosa (47’st D’Arpino), Kiskza, Fiore (27’st Cretella), Reale (12’st Del Signore).
A disp.: La Valle, Grillo, Fasulo.
All.: Passalacqua.
ALATRI: Coccia, Pica (27’st Dell’Uomo C.), Vitale, Senesi, Buetti, Restante (27’st Naretti), Adjei, Dandini, De Angelis, Minaudo, Dell’Uomo V. (12’st Latini).
A disp.: Minnucci, Lazzari, Della Morte, Benages.
All. Castagnacci.
Arbitro: Garelli di Ciampino.
Marcatori: 3’st Fiore, 47’st Di Siena.
Note: Ammoniti Kiskza, Del Signore, Adjei, Naretti, Buerti.

Nuova Circe - Nuova Cassino 1-0
NUOVA CIRCE
: Bernola, Toti, Reccolani, Omizzolo, Fiore, Bernardo, Monti, Masini, Di Roberto, Falso (15’st Albano), Berti (37’st Fedeli).
A disp.: Corsi, Onorato, Fedeli, Rinaldi, Albano, Ceglia, Croatto.
All.: Marzella.
NUOVA CASSINO: Celesia, Marzocchella, Capocci (39’st Marangi), Oliva, La Manna, Palma, Agbonifo, Barchiesi, Nunziata (25’st Bucolo), Pittiglio, Buco (39’st Fardelli).
A disp.: Pocino, Fardelli, D’Aguanno, Di Vito, Bucolo, Di Silvio, Marangi.
All.: Zollo.
Arbitro: Angiolari di Ostia.
Marcatore: 45’st Albano (rig.).
Note: Espulso al 45’st Palma (NCA) per doppia ammonizione.
ALL’ultimo assalto la Nuova Circe conquista, in un colpo solo, vittoria e primato in classifica (seppur in coabitazione con Vis Sezze Setina e Nuova Itri). All’«Aldo Ballarin», infatti, i rossoblu riescono a piegare di misura la resistenza della Nuova Cassino proprio al novantesimo: Albano entra in area di rigore, Palma lo mette giù (e rimedia il secondo giallo dell’incontro finendo con qualche minuto di anticipo sotto la doccia) e l’arbitro concede il penalty. Sul dischetto di presenta lo stesso Albano che non lascia scampo a Celesia e regala tre punti fondamentali ai suoi


Real Casamari - Pontinia 0-1
REAL CASAMARI
: Gentile, Campioni Santoro, Capogna, Micheli, Ferrante (45’st Rossi), Cocco, Strangolagalli, Recchia (15’st Cestra), Scaccia, Incitti (30’st Gratis).
A disp.: Genovesi, Cinelli, Fontana, Fabrizi.
All.: Di Rienzo.
PONTINIA: Marinelli, Stefanelli, Dongu, Scagion, Fiorini, Badini, Cerrocchi, Cerolini, Incollingo (13’st Perfetti), Carchitto (3’st Battistuzzi), Lecce (30’st Benhadda).
A disp.: Villani, Restante, Forzan, Gigli.
All.: Cencia.
Arbitro: Pavia di Roma 2.
Marcatore: 47’st Benhadda.


SERMONETA – C I T TA ’ di MINTURNO–MARINA 3-1
Sermoneta
: Tarricone, Sangermano, Martellacci, Bulboaca, De Simone, Piras (30’st Cappelletti), Fiaschi (33’st Silvestri), Pelle, Ciccarelli, Funari, Tomassi (19’st Ponzo). A disp.: Pastro, Maggi, Birk, Notarpietro. All.: Giovannelli.
Città di Minturno-Marina: Cenerelli, Conte M., Campoli, Cicala (29’st Taglialatela), Sica, Conte F., Petronzio, Merola (9’st Zinicola), Torino (9’st Colavolpe), Pirolozzi, Sommella. A disp.: Di Nitto, Vezza, Miraglia, Iannella. All.: Pernice.
Arbitro : Fagnani di Ciampino; assistenti: Cocco e Scopa di Frosinone.
Marcatori : 20’pt Pelle, 15’st Funari, 28’st Ciccarelli, 47’st Pirolozzi.
 Ammoniti: Sangermano (S), Sica, Conte M., Pirolozzi (CMM).
IL Sermoneta si impone 3-1 sul Città di Minturno-Marina, vince il terzo derby di fila dopo quelli con San Michele e Nuova Itri e sale al secondo posta della classifica con dodici punti. I consigli del Direttore Sportivo Morano, che ha visionato la squadra ospite nell'incontro settimanale di Coppa Italia, hanno permesso al tecnico Giovannelli di capire i segreti de Minturno. Ad aprire le marcature il bravo Pelle, che su calcio di punizione sorprende Cenerelli. I minturnesi tentano una reazione, ma non impensieriscono più di tanto Tarricone. E dopo un quarto d’ora del secondo tempo sono ancora i locali a passare con Funari. Tredici minuto più tardi Ciccarelli chiude i conti. Prima del fischio finale Pirolozzi, capo cannoniere del girone, segna il gol della bandiera per i tirrenici.

Tecchiena - Bassiano 0-1
TECCHIENA:
Papetti, Copputelli (37’st Colasanti), Leo (25’st Marucci), Agresta, Fattizzo, D’Arpino, Lembo, Minotti, Settanni, Salvatori, Noce (2’st Frezza).
A disp.: Di Girolamo, Caperna, Catracchia, Mulè.
All.: Morgia.
BASSIANO: Giubilei, Zazza, Cima (35’st Bugiani), Cestra, Esposito, Pagnanelli, Caponera, Caiazzo, Laviola, Tarabonelli, Benitez (29’st Bonanni).
A disp.: Ferrante, Colapietro, Argento, Rufo, Di Marco.
All.: Campolo.
Arbitro: Di Matteo di Roma 2.
Marcatore: 27’st Bonanni.
Note: Espulso al 25’ st Minotti per somma di ammonizioni.


Virtus Broccostella - Techna Ferentum 1-0
VIRTUS BROCCOSTELLA
: Giustini, Rotondi, Caldaroni (40’st Olini), Bruni L., D’Ambrosio F., Caravella, La Posta, Farina, Reali (30’st Parente), Pompilio, Marziale (35’st Recchia).
A disp.: Capobianco, Cipolloni, Castellucci, Bruni M.
All.: Nanni.
TECHNA FERENTUM: Boccardi, Marcoccia M., Gabrielli, Pippnburg (30’st Palmieri), Fontana Dan., Fortini (35’st Carosi), Pisa, Veloccia, Ambrosi, Piscitelli (42’st Fraze), Fontana Dam.
A disp.: Marcoccia R., Englaro, Bellardini, Valenti.
All.: Bellardini.
Arbitro: Marino di Formia.
Marcatore: 6’pt Reali.
Note: ammoniti Bruni L., Parente, Farina, Pippnburg, Veloccia, Fortini. Espulsi al 40’st Giustini e al 41’st Fontana per doppia ammonizione.


Vis Sezze Setina - Fontana Liri 3-0
VIS SEZZE SETINA
: Stefanini A., Brukner, Di Tullio (12’st Verdone A.), Papa, Martelletta, Di Trapano, Pellerani, Violanti, Marroni (38’st De Rocchis), Capuccilli, Milo (27’st Raimondi).
A disp.: Battisti, Arcese, Leva, Truini.
All.: Stefanini U.
FONTANA LIRI : Battista, Greco, Greganti (33’st Di Battista), Di Sarra, Quattrucci, Pesce, Grillotti (28’st Bianchi G.), Lasconi, Mandarelli, Carmassi (12’st De Angelis), Rocco.
A disp.: Bianchi A., Patriarca, Gemmiti, Gaeta.
All.: Caldaroni.
Arbitro: De Marco di Aprilia.
Marcatori: 17’pt e 35’pt Milo, 45’st Violanti.
Note: Ammoniti Papa, Di Tullio, Di Sarra, Pesce.
LA Vis Sezze Setina è riuscita a sfatare finalmente il tabù «Tasciotti» centrando la prima vittoria interna della stagione con un netto 3-0 nello scontro diretto col Fontana Liri. La supremazia dei ragazzi guidati da Ubaldo Stefanini è andata anche al di là di quanto già dice il rotondo punteggio finale. Mattatore del match, senza ombra di dubbio, uno straripante Pellerani, che nella prima frazione di gioco decide il match servendo due perfetti assist a Milo, che l’ex attaccante di Formia 1905 e Nuova Itri ha insaccato alle spalle di Battista. Al novantesimo, poi, Vilolanti ha chiuso i giochi finalizzando nel migliore dei modi un’azione di rimessa dei suoi.

Francesco Paris