Calcio Sezze conferma il tecnico Antonio Gaeta

Pubblicato il: 13-07-16

Calcio Sezze, si riparte con l’obiettivo di continuare a crescere e migliorare il risultato dello scorso anno, con il playoff raggiunto e la consapevolezza di essere usciti dalla corsa all’Eccellenza senza aver perso sul campo. E’ questo lo spirito con il quale la società presieduta da Marco Gaeta ha affrontato l’approccio al prossimo campionato di Promozione. Il primo atto ufficiale della società, fondamentale per far capire quali siano gli obiettivi, è stato quello della conferma di Antonio Gaeta al timone della squadra. Il mister allenerà per il terzo anno consecutivo il sodalizio rossoblu e proprio dalle parole del presidente Marco Gaeta si può percepire l’importanza di questa decisione: “E’ stato ancora una volta un momento di confronto nel quale noi e il mister ci siano trovati per porre le basi della nuova stagione, che ci auguriamo possa essere ricca di successi”. Appena successiva alla decisione di confermare il tecnico è arrivata quella di mettersi al lavoro per le conferme dei calciatori che si sono distinti nella stagione scorsa ed hanno accettato di proseguire il loro cammino in maglia rossoblu. A parlarne è il direttore sportivo Fabrizio Di Emma: “Della rosa della scorsa stagione sono stati confermati, il capitano Giovanni Di Trapano (a tal riguardo sono prive di fondamento le notizie apparse nei giorni scorsi circa un’eventuale rinuncia per motivi di lavoro), Luca Rogato, Angelo Stefanini, Mattia Cece, Andrea Miccinilli, Marco Martelletta, Lidano Di Tullio, Gabriele Antonucci, Alessandro Coia ed Ermes Pellerani, oltre a diversi giovani delle classi 1997 e 1998 che già nello scorso campionato avevano dato prova di essere pronti per giocare a buoni livelli in prima squadra”. Insieme al blocco storico che è stato confermato, però, la società si è mossa anche sul mercato, con l’acquisto di due elementi ai quali probabilmente se ne aggiungeranno altri a breve. Il primo colpo è Salvino Di Girolamo, classe 1989, centrale di difesa, che l’anno scorso ha giocato alla Semprevisa, dopo anni in Eccellenza con le maglie di Isola Liri e Boville. Il secondo è un gradito ritorno in maglia rossoblu, Matteo Locarini, classe 1996, centrocampista, cresciuto nel settore giovanile del Calcio Sezze e poi approdato alla Lazio, al Terracina e al Semprevisa. Due colpi che rendono già estremamente competitiva la rosa a disposizione del tecnico, ai quali se ne aggiungeranno altri, probabilmente un ulteriore centrocampista e forse una seconda punta. Intanto il calendario prevede test fisici e viste mediche dall’1 al 6 agosto, mentre il raduno è previsto per l’8 agosto: “Un saluto ed un ringraziamento – ha concluso il presidente Marco Gaeta a quei ragazzi che per motivi tecnici o personali quest’anno non faranno più parte della rosa della prima squadra. Il nostro progetto di crescita continua, anche in questa stagione un particolare occhio di riguardo sarà dato a settore giovanile e scuola calcio. Per quanto riguarda la prima squadra sappiamo quale sia il nostro valore e quanto ne venga aggiunto con i nuovi innesti. Siamo un gruppo rodato che già lo scorso anno ha dimostrato le sue doti e sono convinto che anche in questa stagione riusciremo a fare bene”.

C.S.