Sezze Calcio presentazione della squadra

Pubblicato il: 30-08-16

Dichiarazioni del mister Antonio Gaeta e nota sulla presentazione della prima squadra.
"Siamo pronti, ci siamo preparati bene in questo mese e possiamo iniziare questo anno importante”. Parole di Antonio Gaeta, mister del Calcio Sezze che a meno di una settimana dall’inizio del campionato Promozione 2016/2017 (esordio al “Tasciotti” contro il Real Cassino) traccia un bilancio del mercato estivo, della preparazione e delle amichevoli sostenute dai suoi ragazzi: “Dal punto di vista del mercato – spiega il mister alla vigilia del terzo campionato alla guida dei rossoblu – abbiamo cercato di completare la squadra dello scorso anno, cercando giocatori che potevano inserirsi in ruoli importanti. Sulla carta – spiega Antonio Gaeta – la squadra è migliore, soprattutto l’undici titolare. Ho tra le mani un buon gruppo, fatto di giocatori esperti, nuovi arrivati e tanti giovani interessanti, con il quale credo che potremo fare bene”. Sul versante amichevoli e preparazione fisico-atletica il mister si ritiene soddisfatto: “Le amichevoli fanno testo ad un certo punto, ma il lavoro è stato svolto nel migliore dei modi, anche se alla fine sarà il campo a dare i suoi responsi”. Sull’epilogo della scorsa stagione, con l’eliminazione al primo turno dei playoff per mano del Racing Club, il tecnico del Calcio Sezze afferma: “Siamo reduci da un campionato stratosferico, nel quale abbiamo fatto tantissimi punti e siamo usciti nel playoff senza perdere. In questa stagione sappiamo quali siano stati gli errori commessi in passato e sono sicuro che i ragazzi, con dietro una società solida e motivata, non si lasceranno scappare questa opportunità”. Una società che non si nasconde e che ha operato sul mercato per mettere a disposizione del tecnico una rosa competitiva, resa migliore con gli innesti di Locarini, Di Girolamo, Cannariato e Matteo. Quello che serve, oltre a mantenere subito alto un livello di gioco e mettere in pratica quanto fatto di buono in questo mese di preparazione, sarà il pubblico del “Tasciotti”. Lo stesso Gaeta lancia un appello: “Io mi auguro che questa squadra sia seguita, anche perché il 90% è composta da ragazzi di Sezze e dei dintorni. Sono ragazzi che non si tirano mai indietro e portano in alto il nome della città. Vanno incoraggiati e la speranza è che i setini si avvicinino a questa squadra”. Intanto domani, mercoledì 31 agosto a partire dalle 18:30, i cittadini di Sezze avranno la possibilità di conoscere meglio i ragazzi che difendono i colori rossoblu. Al Museo Antiquarium di piazzale Buozzi, infatti, si terrà la presentazione della rosa che sta per iniziare il campionato Promozione, alla presenza di autorità e di tutta la dirigenza del Calcio Sezze.

 

 

C.S.