LatinaScalo - Morolo 3-0

Pubblicato il: 03-09-18

LATINA SCALO (LT) - Grinta, carattere, cuore, tecnica e spensieratezza. Questi gli elementi che hanno permesso al Latina Scalo Sermoneta di iniziare il campionato di Eccellenza in modo pressoche' perfetto. La compagine di mister Pelucchini si e' imposta per 3-0 ai danni del Morolo. I massimi dirigenti della societa' pontina, a differenza della passata stagione, hanno deciso di allestire una squadra giovane e, nel primo match del campionato, ben sette sono stati gli under schierati in campo. Al ''Righetti'', dopo soltanto tre minuti, bomber Ciccarelli ha ribadito in rete una punzione che lo stesso attaccante si era incaricato di battere. Il Morolo ha l'occasione di pareggiare quando l'arbitro Bartocci di Roma 2 ha assegnato un penalty per l'atterramento di Damiani.

Latina Scalo SermonetaGli applausi del folto pubblico assiepato sugli spalti del ''Righetti'' sono tutti per l'estremo difensore Viscusi che ha neutralizzato il rigore calciato da Savone. Lo stessi Viscusi, pochi minuti dopo, si e' reso ancora assoluto protagonista grazie ad una prodigiosa parata sulla velenosa conclusione di Savoni. Il Latina Scalo, allo scadere della prima frazione di gioco, ha trovato il raddoppio in contropiede grazie alla deviazione vincente di Spirito. Nella ripresa i padroni di casa hanno controllato agevolmente l'equipe ciociara sino al 26esimo quando Viscusi ha commesso fallo in area ai danni di Pazienza. Il portiere dei pontini si è dimostrato insuperabile andando a parare anche il secondo penalty. Al 45esimo il Latina Scalo ha siglato la terza marcatura con Aquilani

Latina ScaloSermoneta''Sono soddisfatto e contento dell'esordio in campionato - ha spiegato il tecnico del Latina Scalo Sermoneta, mister Pelucchini -. Abbiamo disputato un'ottima gara imponendoci con un risultato rotondo. Dobbiamo restare con i piedi per terra e capire che il nostro obiettivo e' la salvezza''. 

Francesco Paris