LatinaC5 verso l\'Alphaturris

Pubblicato il: 29-09-10

La partita con l’Albano, fa già parte dei ricordi. Tecnico e squadra, infatti, l’hanno già messa nel dimenticatoio, senza… “però tralasciare quelli che sono stati gli aspetti negativi – ha tenuto a precisare il tecnico, Marcelo Batista, - sui quali abbiamo iniziato a lavorare sin dal primo giorno in cui ci siamo ritrovati dopo la gara contro l’Albano”. La Century Latina Calcio a 5, com’è giusto che sia, guarda avanti, alla sfida contro l’Alphaturris di sabato 2 ottobre. Una partita che… “si preannuncia, come tutte le altre, difficile, ma noi siamo covinti di poter far bene, sulla base anche di quanto fatto sabato scorso contro l’Albano dove, purtroppo, abbiamo peccato soltanto in fase conclusiva, anche se loro hanno pensato soltanto a difendersi. E in un campo piccolo come il nostro, sarà una costante per tutto l’arco del campionato. A Roma, invece, ne troveremo uno più grande e, soprattutto, una squadra pronta a giocare a futsal e non soltanto a difendersi e a giocare di rimessa. I ragazzi stanno bene, si stanno allenando con cura, hanno già voltato pagina, dimenticando quanto accaduto contro l’Albano. Peccato, siamo partiti con un pareggio, ma avremo modo e tempo per riscattare questo piccolo mezzo passo falso”. Marcelo Batista, com’è giusto che sia, crede fermamente nella squadra. Del resto chi meglio di lui, che ha il termometro della situazione in mano, può sincerarsi dello stato d’animo dei suoi ragazzi, della loro voglia di rivalsa sin dalla gara di sabato prossimo, 2 ottobre, contro l’Alphaturris. “Stiamo lavorando sodo e bene – ha spiegato lo stesso allenatore brasiliano dei nerazzurri – ed è questo quello che conta. Sabato scorso contro l’Albano non abbiamo fatto male, tutt’altro. Abbiamo creato tantissime occasioni da gol e vi posso assicurare che, al cospetto di una squadra che ha pensato solo a difendersi e a giocare di rimessa, non è facile. Purtroppo – ha continuato Marcelo Batista – siamo mancati soltanto in fase conclusiva dove, al di là della bravura del loro portiere, noi abbiamo sbagliato un po’ troppo. Senza alcuni errori, staremo qui a parlare di una netta vittoria e di tre punti per noi che, senza ombra di dubbio, sarebbero stati senz’altro meritati. Ora, però, è giusto ed opportuno guardare all’Alphaturris, alla sfida di sabato (2 ottobre)”. Dove il tecnico della Century Latina Calcio a 5, potrebbe riavere il brasiliano Carlo Genaro Argenta, che questa sera (mercoledì 29 settembre) effettuerà un’altra ecografia che dovrebbe escludere complicazioni. “Se così sarà – ha spiegato Batista – Argenta farà parte sicuramente della rosa che sabato (2 ottobre) sarà a Roma per sfidare l’Alphaturris. Il suo rientro è molto importante per noi”.

Comunicato Stampa