La Nuova Circe sempre in testa

Pubblicato il: 10-01-12

 E' terminata la diciottesima giornata: dopo la sosta natalizia sono tornate in campo le squadre di  Promozione. La Nuova Circe si conferma sul campo del Fontana Liri per 1-0. Poker del  Pro calcio Fondi  ai danni del città di Veroli  mentre l’Itri  è stato corsaro ad Alatri. Il Sermoneta  supera di misura la Nuova Cassino e una grande vittoria in rimonta per la Vis Sezze sul Pontinia.

 I TABELLINI

 Alatri-Nuova Itri 0-1
ALATRI: Rovitelli, Hamadi, Pica, Naretti (22’st Latini) (27’st Rocha), Galuppi, Sarra (22’st Della Morte), De Angelis, Restante, Fanella, Capuano, Dandini.
A disp.: Minnucci, Dell'Uomo, Caliciotti, Lazzari.
All.: Galuppi-Cataldi.
NUOVA ITRI: Frascogna, Russo, Vendittozzi, Cardillo, Illiano, Soscia, Del Bove, Mallardi (30’st Masino), Formato (35’st Ialongo), Sorrentino (45’st Mancini), Spirito.
A disp.: Centola, Fidaleo,  Ionta, Nocera.
All.: Caneschi.
Arbitro: Greco di Roma 1.
Marcatore: 40’pt Formato.
La Nuova Itri ringrazia Formato ed espugna di misura Alatri rilanciando ancora una volta l’inseguimento alla capolista Nuova Circe. Gli uomini di Caneschi soffrono, nonostante la differenza di classifica delle due squadre, ma alla fine si organizzano e la spuntano di misura con la rete arrivata al 40’ del primo tempo con una lunga  e insistita azione di contropiede itrana culminata con una mischia in area risolta, come detto, da Formato.


Arce-Tecchiena 1-0
ARCE: Leonetta, Della Bona, Parisi, Iori, Cappelli, Massari A., De Angelis, Colella, Laviola, Corsetti  (47’st Bianchi), Valev (25’st Massari C.).
A disp.: Pesce, Fiorentini, Evangelista, Guida, Massari C., Bottoni, Bianchi.
All.: Ciardi.
TECCHIENA: Papetti, Maliziola, Leo, Colasanti, Fattizzo, Pippnburg, D’Arpino (22’st Caperna), Minotti, Cardinali, Salvadori (35’st Girolami), Lembo (44’st Russo).
A disp.: Petriglia, Frezza, Mulè,  Rizzuto.
All.: Papadia.
Arbitro: Caltabiano di Roma 2.
Marcatore: 43’st De Angelis.
Note: ammoniti Cappelli, De Angelis, Colella, Laviola, Corsetti, D'Arpino, Lembo.
Città di Pignataro-San Michele 2-1
CITTÀ DI PIGNATARO: Celesia, D’Arpino, Paesano (27’st Cretella), Marotta, Simeone, Fulco, Agbonifo (32’st Kiskza), Reale (1’st  Varroni), Giurini, Ferdinandi, Marzocchella.
A disp.: D’Aguanno, Feudi, Saracusa, Rosato.
All.: Passalacqua.
SAN MICHELE: Roma, Renzi, Pignatello, Picciotto (27’st Martino), Ambrosio, Valeri, Meneghello, Costanzo, Egidi (34’st Flamini), Cortani, Rinaldi (1’st Collini).
A disp.: Pepe, Parente, Gravina, Mercuri.
All.: Rossi.
Arbitro: Bertoldi di Roma 2.
Marcatori: 25’st Giurini (CP), 47’st Flamini (SM), 49’st Fulco (CP).
Note: ammonito Ferdinandi.
 L’undici allenato da Stefano Rossi  torna a mani vuote dalla trasferta in casa del Città di Pignataro, che si impone 2-1, sale a quota 29 e aggancia il Fontana Liri al quinto posto. Le tre reti dell’incontro portano le firme di Giurini, Flamini e Fulco. Il numero nove ciociaro apre le marcature al 25’. Al terzo minuto di recupero Flamini firma il pari, ma la gioia per il gol dura soltanto sessanta secondi dato che al 94’ Fulco sigla il definitivo 2-1.
Nuova Circe-Fontana Liri 1-0
NUOVA CIRCE: Bernola, Toti, Fedeli (21’st Berti), Masini, Onorato, Reccolani, Monti, Bernardo, Sannino, Falso, Cinelli (12’st Di Roberto).
A disp.: Corsi, Berti, Rinaldi, Croatto, Salerno, Repele.
All.: Marzella.
FONTANA LIRI: Olini, Greco, Greganti, Di Sarra, Patriarca (40’st Gaeta), Pesce, Marsella (34’st Partigianone), Lasconi, Carmassi, Bianchi G. (17’st Di Battista), Rocco.
A disp.: Bianchi A., Gemmiti, Castrichini, Caldaroni S.
All.: Caldaroni M.
Arbitro: Tucci di Ostia Lido.
Marcatori: 33’st Sannino.
Note: Espulsi al 35’st Sannino (NC). Al 13’pt Bernardo (NC) sbaglia un calcio di rigore.
La capolista Nuova Circe  nella prima giornata del girone di ritorno centra la terza vittoria di fila piegando di misura il Fontana Liri. La squadra di Gianni Marzella sale così a quota 41 e mantiene a le sei lunghezze di vantaggio sulla Nuova Itri.  Nella prima frazione di gioco, dopo 13’, i padroni di casa beneficiano di un calcio rigore,  concesso dal direttore di gara per il fallo di  mano commesso da un difensore avversario sul  cross dalla sinistra di Sannino. Sul dischetto si  presenta Bernardo, che però si fa ipnotizzare da Olini, il quale respinge la conclusione distendendosi sulla sua sinistra. Al 21’ Sannino lambisce  l’incrocio dei pali con una conclusione da fuori. Al quarto d’ora della ripresa Sannino si  invola sulla sinistra, mette al centro per Di Roberto, che però arriva con un pizzico di ritardo. Al 33’ lo stesso numero undici rossoblu,  liberato al tiro da Di Roberto, firma il gol  partita e consegna i tre punti ai suoi con un preciso piatto destro. Due minuti dopo, però, Sannino rimedia il secondo giallo e finisce anzitempo negli spogliatoi. Domenica prossima, quindi, Marzella dovrà rinunciare sia a lui che allo squalificato Di Roberto.

 
PRO CALCIO FONDI- REAL CASAMARI  4 -2
PRO CALCIO FONDI: Mancini, Allard, Nardoni (39’st Magnafico), Noccaro, Pannozzo, Di Biasio, Panno, Vuolo (33’st Tribuzio), Mirabella, Colafrancesco, Triolo (43’st Pannone).
A disp.: De Filippis, Cervellieri, Fazzone.
All.: Lauretti.
REAL CASAMARI: Genovesi, Campioni (1’st Ciangola), Belardini, Capoccetta, Fontana, Capogna, Pagliaroli, Santoro, Scaccia, Caringi, Incitti (22’st Gratis).
A disp.: Gentile, Panetta, Martelluzzi, Raponi, Rufa.
All.: Di Rienzo.
Arbitro: Sponze di Roma 1.
Marcatori: 21’pt rig., (PCF), 44’pt Panno (PCF), 12’st Triolo (PCF), 13’st e 46’st Ciangola (RC), 48’st Colafrancesco (PCF).
Note: ammoniti Allard, Di Biasio, Belardini, Capoccetta.
 Il Pro Calcio Lenola torna  al successo dopo tre gare di astinenza - compreso il recupero di mercoledì 28 dicembre pareggiato col  Sermoneta . I  ragazzi di  Lauretti   rifilano un netto 4- 2 al Real Casamari e  scavalcano  Bassiano e Nuova Cassino toccando quota 27 punti. I padroni di casa passano in  vantaggio al 21’ con Colafrancesco  che trasforma  il penalty concesso dall’arbi tro per un fallo di Capoccetta   ai danni di Di Biasio. Al 44’ i biancoazzurri raddoppiano con Panno, che si fa trovare pronto al tap-in vincente sulla conclusione di Colafrancesco respinta  da Genovesi. Nella ripresa, al 12’, Triolo sembra mettere in ghiacciaia la vittoria con una perfetta conclusione dal limite dell’area di  rigore. Ma sessanta secondi  più tardi Ciangola riporta in partita i suoi siglando il momentaneo 3-1. Al 46’ lo stesso Ciangola riaccende le speranze dei suoi mettendo a segno il 3-2 con una testata  vincente. Dopo due minuti, però, Tribuzio serve al centro dell’area di rigore Colafrancesco,   che mette il punto esclamativo sulla vittoria dei suoi.

Sermoneta-Nuova Cassino 1-0
SERMONETA: Marinelli, Ltaief, Martellacci, Bulboaca, Dongu, Petrussa, Cifra (20’st Ponso), Pelle, Ciccarelli, Lubirati (38’st Piras), Marangon (17’st Silvestri).
A disp.: Pastro, Birk, Cappelletti, Yang Che.
All.: Giovannelli.
NUOVA CASSINO: Pocino, Vendittelli, Marangi, Palma (40’st Fardelli), Capocci, Oliva, Carbone (1’st Trotta), Lombardi S., Bikim, Spezzacatena (1’st D’ Aguanno), Buco.
A disp.: Gullo, Bucolo, Lombardi L, Rea.
All.: Aceti (Tobia squalificato).
Arbitro: Scacco di Roma 2.
Marcatore: 34’pt Ciccarelli.
Prosegue il momento positivo del Sermoneta. La compagine del  mister  Giovannelli  piega 1-0 la resistenza del Cassino  grazie ad una rete messa a segno al 34’ della prima frazione  di gioco dal solito  Ciccarelli all’ottavo goal in campionato. I gialloblu rimangono così sul terzo gradino del podio e rispondono ai successi di Nuova Circe,  Nuova Itri e Vis Sezze Setina. Al «Le Prata» la partita, nel primo tempo, è combattuta e equilibrata ma avara di occasioni da gol. Al 34’ l’episodio chiave: percussione centrale di Lubirati che, atterrato, perde il controllo della sfera, la quale arriva a Ciccarelli, che entra in area e fulmina Pocino con un perfetto diagonale. Nel secondo tempo, all’8’, Lubirati colpisce il palo pieno con un bolide dalla distanza. Nell’ultimo quarto d’ora gli ospiti provano il tutto per tutto, ma il Sermoneta tiene botta e conduce in porto tre punti fondamentali.

Techna Ferentum-Città di Minturno 3-0
TECHNA FERENTUM: Boccardi, Gabrielli, Fontana Dam., Ciangola, Fumagalli, Valenti, Frate (15’st Fontana Dan.), Coppotelli, Ambrifi, Carosi (25’st Lanzi), Settanni (25’st Mizzoni).
A disp.: Marcoccia, Brocca, Morganti, Martellacci.
All.: Bellardini.
CITTÀ DI MINTURNO: Cencielli,  Conti, Campoli, Graziani, Sica, Miraglia, Petrillo (30’pt Sommella), Pirolozzi (5’st Zinicola), Taglialatela, Martino, Conte.
A disp.: Grasso, Uva, Cenerelli, Falso, Vezza.
All.: Pernice.
Arbitro: Crescenzio di Aprilia.
Marcatori: 15’pt Settanni, 15’st e 25’st Ambrifi.
Note: ammoniti Ambrifi, Carosi, Conti, Taglialatela e Falso. Al 20’pt Conte sbaglia un rigore.
La Techna Ferentum non si ferma più. Sospinta dai gol dell’ex golden boy del Morolo Ambrifi (in rete due volte nella ripresa) e dal talento alatrense Settanni che ha sbloccato il risultato al quarto d’ora, la squadra di Bellardini in casa liquida con un perentorio 3-0 il malcapitato Minturno. Con questo successo la Techna sale a 28 punti al sesto posto in condominio con Bassano e Sermoneta

Virtus Broccostella-Bassiano 1-0
VIRTUS BROCCOSTELLA: Giustini, Cirelli, Caldaroni, Rotondi, D’Ambrosio F., Caravella, Ascione (10’st Bruni L.), Recchia, Reali (35’st Bruni M.), Pompilio, Parente (40’st Farina).
A disp.: Mastropietro, Capobianco, Vitale, Cipolloni.
All. Nanni.
BASSIANO: Ferrante, Argento, Buggiani, Cestra, Esposito, Zazza, Cima (10’st Benitez), Caiazzo, Maglitto, Funari, Marsella (35’st Giubilei).
A disp.: Chinamini, Apponi, Caponera L., Caponera G., Campolo.
All.: Campolo.
Arbitro: Paolini di Ostia Lido.
Marcatore: 15’ st Parente (rig).
Note: ammoniti Pompilio, Bruni M. Espulso al 35’st Ferrante (B) per fallo ultimo uomo.

VIS SEZZE SETINA- PONTINIA  3 - 2
VIS SEZZE SETINA: Stefanini A.,Leva(Meneghello) Brukner, Papa, Martelletta(Bonanni),Di Trapano, Del Signore, Del Grande,  Violanti,  Capuccilli, Milo
A disp. Battisti, Zeppieri, Arcese All. Stefanini U.
PONTINIA: Angrisani, Cerolini, Cerolini, Fiorini, Stefanelli(Scagion), Benhadda, Forzan(Incollingo), Montano, Bassano, Zanutto ( Zomparelli), Perfetti. A disp. Villani, Restante, Aquino, Cambiase All. Cencia
Arbitro Campogrande di Roma 1
Marcatori: Montano Forzan, 5 e 48 st Milo, Capuccilli


Classifica marcatori

Reti    Giocatore      Squadra              Rigori
10       Milo                Vis Sezze Setina    1
8        Ciccarelli        Sermoneta    
8        Piscitelli         Techna Ferentum    1
7       Taglialatela    Città di Minturno       1
7        Colafrancesco    Pro Calcio Fondi    1
7        Parente         Virtus Broccostella    3
7       Capuccilli      Vis Sezze Setina       2
6       Adjei               Alatri                           2
6       Giurini           Città di Pignataro    1
6       Barchiesi       Nuova Cassino 1924    
6       Soscia            Nuova Itri                1
6       Di Dato          Nuova Itri    
6       Coluzzi          San Michele              2
6       Bassani       San Michele            1
5       Pirolozzi         Città di Minturno    
5        Agbonito        Nuova Cassino 1924    
5       Pittiglio          Nuova Cassino 1924    
5       Sannino        Nuova Circe    
5       Strangolagalli    Real Casamari    2
4       De Angelis       Arce   
 

G.P