Bainsizza-Podgora, la presentazione

Pubblicato il: 07-12-12

Si potrebbe definire un incontro tra “amici”, vista la grande e storica confidenza che esiste tra i rispettivi giocatori e le rispettive dirigenze; ma la fame di punti che sta caratterizzando questo particolare momento di campionato, per entrambe le formazioni, metterà per forza di cose da parte i rapporti interpersonali per puntare dritto alla vittoria finale. E questo varrà sia per l’Atletico Bainsizza che per il Real Podgora, protagonisti domani della nona giornata del campionato di serie D, girone A, dalle ore 15 sul campo del Don Luca di Latina. Le squadre sono a braccetto nella zona di medio alta classifica, entrambe a 15 punti e a 7 dalla prima.

Dal punto di vista fisico la formazione è ok, giusto il portiere Federico Sanavia ormai fermo da alcune giornate per una fastidiosa tallonite, dovrà saltare anche l’incontro di domani, mentre si registra il ritorno dopo ben sette incontri di stop di Domenico Bacoli, infortunatosi proprio nella prima di campionato alla caviglia sinistra.

Ho sofferto parecchio per l’infortunio - ha detto Mimmo Bacoli - sia ovviamente dal punto di vista fisico che mentale. Non poter giocare mi ha dato molto fastidio, ma sono cose che capitano e purtroppo bisogna metterle in preventivo. Ma ora mi sento bene, da svariate settimane ho ripreso ad allenarmi in maniera sempre più crescente, e non vedo l’ora quindi di scendere in campo. Un giudizio sul cammino del Real Podgora fino ad oggi? Sicuramente avremmo potuto ottenere di più in determinate partite, ma c’erano alcuni aspetti che dovevano essere rodati dato che la formazione era in parte nuova e anche gli schemi in campo differenti dalla stagione precedente. Ma ora siamo ad un buon punto, c’è ottima amalgama sia in campo che, soprattutto, nello spogliatoio”.

I convocati: Marco Bonfanti, David Palmigiani, Marco Mameli, Giuseppe Cesaro, Simone Altobello, Giovanbattista Ferreri, Valerio Montalto, Matteo Piovesan, Luciano Paolucci, Cristian Perin, Domenico Bacoli, Nevio Faggioni, Andrea Corato

Mister: Davide Paccassoni - vice allenatore: Marco Nardin - dirigente: Giovanni Sarra

Comunicato Stampa