Allievi il Frosinone batte il Latina

Pubblicato il: 20-03-12

 Importante vittoria degli Allievi Nazionali del Frosinone al termine di un derby combattuto contro il Latina che si presentava al Comunale di Supino da capolista del Girone F. Grazie a questa affermazione la squadra di Mister Marsella si porta a due sole lunghezze dai pontini avendo due partite in meno per aver già osservato il proprio turno di riposo e dovendo recuperare una gara, in trasferta il 28 Marzo ad Aversa. Come testimoniano le tre espulsioni verificatesi nell’arco dell’incontro, si è trattato di un derby acceso che ha fatto dell’agonismo il suo lato più spettacolare. La fase di studio viene interrotta al 14°, quando Manzo calcia una punizione a giro dai 20 metri, Forzati respinge e sulla ribattuta si avventa Pascarella che mette al centro un pallone che chiede a Toto solo di essere depositato in gol per il vantaggio dei padroni di casa. Le occasioni in zona d’attacco scarseggiano e le difese hanno spesso la meglio sulle iniziative dei centrocampisti, impegnati più nella fase d’interdizione che in quella di costruzione. Ci vuole così uno spunto del solito Pascarella che se ne va in un funambolico dribbling in area al 34° e viene atterrato nettamente consentendo al Frosinone di fruire di un calcio di rigore che Manzo non sbaglia per il raddoppio. Passano due minuti e il Latina resta in dieci uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Cosimi che sembra far pendere la bilancia del match definitivamente dalla parte frusinate. Le due squadre vanno negli spogliatoi con il Frosinone in vantaggio di due gol e il Latina in inferiorità numerica. Mister Gesmundo, a questo punto, opta per tre sostituzioni in avvio di secondo tempo rivitalizzando la squadra che, complice l’espulsione al 45° del centrocampista ciociaro Mastroianni, inizia a rendersi pericolosa dalle parti di Palombo con un tiro da fuori di Addessi che passa non lontano dal palo. Il Frosinone sfrutta gli spazi inevitabilmente concessi dagli ospiti con Pascarella che al 50° si invola verso la porta, supera Forzati con un tocco morbido e vede il pallone infrangersi sul palo. Al 61° la squadra pontina rimette in discussione l’incontro con Manni che è bravo nel girare con una torsione di testa da calcio d’angolo il pallone alle spalle di Palombo. La possibilità di pareggiare un incontro tenuto in mano per gran parte di gara fa ritrovare la giusta attenzione ai giocatori di Mister Marsella che chiudono in avanti. Al 70° Pascarella lanciato a rete dribbla anche Forzati ma perde il tempo facendosi ribattere il tiro sulla linea e all’84° Manzo costringe Santocono al fallo da ultimo uomo che costa il secondo cartellino rosso al Latina che chiude in nove. Il risultato finale di 2 – 1 premia il Frosinone che ha cercato i 3 punti con più caparbietà e maggiore qualità negli spunti offensivi portandosi così a ridosso del primato in classifica aspettando di affrontare, domenica prossima, L’Aquila in trasferta.
FROSINONE – LATINA 2 – 1
FROSINONE: Palombo, Tufi, Pompei, Mastoianni, Menicucci, Sebastianelli, Pascarella, Neccia (74° Lupieri), Toto (49° Palone), Savone (60° Genovesi), Manzo. A disposizione: Saccucci, Maceroni, Penna, Pirolli. All. Sig. Marsella.
LATINA: Forzati, Manni (62° Di Marco), Colongi (43° Zeppieri), Santocono, Nardin, Cosimi, Imperi, De Lucia (64° Assorati), Rosati (43° Addessi), Serra (43° Dadu), D’Alessandris (73° Areni). A disposizione: Flamini. All. Sig. Gesmundo.
ARBITRO: Sig. Fabbro ( Roma 1 ).ASSISTENTI: Sig. Grossi ( Cassino ) Sig. Girolami ( Aprilia ).
MARCATORI: 14° Toto ( FR ), 34° rig. Manzo ( FR ), 61° Manni ( LT ).
AMMONITI: Mastroianni, Cosimi, Imperi, Manni.
ESPULSI: 36° Cosimi ( LT ), 45° Mastoianni ( FR ), 84° Santocono ( LT ).
NOTE: recuperi 2°pt e 5°st; angoli 6 – 3.

 

1    APRILIA                            47    23    14    5    4    42    12    30
2    LATINA                             47    23    14    5    4    34    18    16
3    FROSINONE                  45    21    14    3    4    48    19    29
4    AVELLINO                       45    22    13    6    3    37    14    23
5    AVERSA NORMANNA    39    21    11    6    4    27    19    8
6    BENEVENTO                 34    23    9    7    7    38    31    7
7    ARZANESE                    33    22    9    6    7    26    19    7
8    VIRTUS LANCIANO    30    21    7    9    5    30    26    4
9    ISOLA LIRI                      28    23    7    7    9    22    29    -7
10    CHIETI                          26    23    6    8    9    32    35    -3
11    FONDI                           24    21    6    6    9    24    28    -4
12    L'AQUILA                     24    23    8    0    15    24    46    -22
13    CELANO                      13    21    3    4    14    21    41    -20
14    N.   CAMPOBASSO    11    21    3    2    16    12    51    -39
15    NEAPOLIS MUGNANO    8    20

Comunicato Stampa