Real Podgora batte Real Latina 5-3

Pubblicato il: 05-01-13

LATINA (LT) - Il Real Podgora apre il nuovo anno con una vittoria conquista nel derby contro il Real Latina in occasione della dodicesima giornata di andata del campionato di serie D: 5 - 3 il risultato finale, 2 - 0 il primo tempo. Dopo una lunga fase di studio, durata per gran parte della prima frazione di gioco, ad aprire le danze delle reti è stata la coppia Cesaro-Mameli che in una successione di appena 60 secondi ha ottenuto il vantaggio nel primo tempo, 2 - 0 per i padroni di casa. Nella seconda frazione le cose andavano però meno bene del previsto per mister Paccassoni, forte comunque del vantaggio acquisito e nonostante il 4 - 0 rifilato a caldo al Real Latina grazie ad un’altra accoppiata, ossia Mozzato-Piovesan, messa a segno appena tornati in campo. Infatti sembrava che i giochi ormai fossero chiusi ed invece la prima rete degli avversari ad opera di Di Legge ad appena due minuti da quella subita, faceva presagire a qualcosa di particolare. Nonostante il 4 - 1 per i padroni di casa ottenuto già al 37esimo, gli avversari non ne volevano sapere di mollare la presa, ed ecco la seconda rete marchiata Real Latina con Perin al 45esimo che però veniva subito vanificata dalla doppietta di Piovesan al 46esimo nata da un calcio di rigore. Ancora una volta il vantaggio del Real Podgora, 5 - 2, sembrava blindato, ed invece ecco arrivare la seconda rete personale di Simone Perin che portava gli ospiti sul 5 - 3 a quattro minuti dalla conclusione. Visto l’andamento delle cose il finale di gara era tutto da decidere ancora ma fortunatamente la pressante difesa dei padroni di casa mandava tutti negli spogliatoi con i tre punti incassati.

Prima di tutto dovevamo pensare a vincere - ha detto Luciano Paolucci - e così è stato: i tre punti ci sono utili per scalare la classifica e per dare continuità alla nostra serie positiva. E’ ovvio che, scendendo nei dettagli dell’incontro, avremmo potuto e dovuto chiudere la pratica molto tempo prima senza soffrire fino all’ultimo secondo ma è già accaduto altre volte che quando le formazioni giocano contro di noi, danno il massimo fino all’ultimo, come se fossimo l’unica squadra da battere di tutto il campionato. Dobbiamo essere noi bravi a tenere a bada gli avversari perché, nel bene e nel male e soprattutto sul nostro campo, le sorti dell’incontro sono sempre ed esclusivamente in mano nostra”.


REAL PODGORA - REAL LATINA 5 - 3 (pt 2 - 0)

REAL PODGORA: Palmigiani, Sanavia, Cesaro, Mameli, Altobello, Paolucci, Perin C., Ferreri, Montalto, Mozzato, Piovesan, Manocchio. All. Paccassoni

REAL LATINA: Zappalà, Crozzoletto, Rotondo, Stasino, Di Legge, Perin S., Criscuoli, Spolon, Guercivi, Gabrielli. All. Crozzoletto.

Marcatori: Cesaro (20'), Mameli (21'), Mozzato (33'), Piovesan (35'- 46’ R), Di Legge (37'), Perin S. (45' - 56')

Comunicato Stampa