Il College Basketball Tour al PalaLatinaBasket

Pubblicato il:07-08-15

Per la prima volta il College Basketball Tour arriva anche a Latina. Grazie alla disponibilità e alla collaborazione della Latina Basket, due importanti college americani della Division 1 della NCAA saranno ospiti del capoluogo pontino per disputare due gare amichevoli. Sul parquet del PalaLatinaBasket di Latina scenderanno in campo i Bulldogs di Fresno State (giovedì 13 agosto) e i Texas A&M (domenica 16) con la palla a due fissata per le ore 20.00.
Ad affrontare questi due ambiziosi college americani, saranno i Downtown All Star, una speciale selezione di giovani giocatori provenienti dal territorio di Latina, Frosinone, Roma e provincia accomunati dalla passione per il basket. Il nome del team ricorda il blasonato torneo 3 vs 3 che si disputa nei mesi di giugno e luglio ed affiliato alla FISB.
Le due date di Latina rientrano all’interno delle oltre 40 gare che il College Basketball Tour ha organizzato in tutta Italia per il mese di agosto, con tappe a Vicenza, Verona, Senigallia, Pesaro, Trieste, Firenze, Isernia e Ferentino, per citarne alcune.
Le due date di Latina rientrano all’interno delle oltre 40 gare che il College Basketball Tour ha organizzato in tutta Italia per il mese di agosto, con tappe a Vicenza, Verona, Senigallia, Pesaro, Trieste, Firenze, Isernia e Ferentino, per citarne alcune.
Oltre ad un vasto numero di locations, quella di quest’anno si prospetta anche come un’edizione dai grandi numeri e soprattutto dai grandi nomi: tra le 21 squadre  partecipanti (10 maschili e 11 femminili) figurano infatti nomi quali Michigan State – finalista NCAA 2015, Marquette,  USC – squadra che ha visto crescere il nostro Daniel Hackett – Stanford e, in campo femminile, Clemson e Tennessee.
A sfidare le squadre statunitensi, oltre alle selezioni ufficiali delle varie città ospitanti, ci saranno anche la nazionale italiana – in campo contro Michigan a Trieste il 29 agosto – la nazionale camerunese femminile e alcune formazioni di serie A quali la Consultinvest di Pesaro, la Virtus Bologna, le Reyers di Venezia e la FE.BA di Civitanova Marche.
Un programma che promette quindi partite dal grande tasso tecnico e che per l’occasione troverà  spazio anche su Sport Italia: il canale sportivo nazionale trasmetterà infatti otto partite con ampi spazi di approfondimento e tanti highlights dai campi di gara. Inoltre, grazie alla collaborazione con OpenSky Live, sarà possibile guardare i match principali anche in streaming.
Partito dalla provincia di Vicenza da un’idea di Ales Masetto, il College Basketball Tour ha ormai preso le sembianze di una “Never Ending Story” di passione per il basket, portando in Italia numerosi talenti della pallacanestro universitaria americana; un motore, quello dei college statunitensi, che ogni anno sforna i talenti di domani della NBA, il campionato di basket per eccellenza, e delle maggiori competizioni europee, generando una audience planetaria e un business miliardario.
Per questa prima grande occasione, le due gare di Latina saranno incredibilmente ad ingresso gratuito: l’obiettivo è quello infatti di avvicinare il grande pubblico e coinvolgere il maggior numero di appassionati per un evento che nel giro di pochi anni è diventato ormai un appuntamento fisso dell’estate cestistica italiana.

 

C.S.



lapp Latina Calcio