Presentata la Latina Triathlon

Pubblicato il:24-01-16

LATINA (LT) - E' stata presentata lo scorso 22 Gennaio la "Latina Triathlon", società targata Maione Store nata nel solco di una tradizione ultra trentennale nel capoluogo pontino. Il vernissage di presentazione si è svolto presso l'incantevole location dell'Hotel Tirreno sul lungomare di Latina. “Un idea che nasce da un gruppo di amici, accomunati dalla passione e l’esperienza – esordisce il presidente Benedetto Farallidove lo spirito di aggregazione è il presupposto di partenza. Ben oltre l’agonismo, che sarà il filo conduttore alla base dei risultati. Nostro obiettivo è l’esaltazione del territorio, la cui struttura è ideale per ospitare gare di triathlon ad alti livelli. Orgogliosi di essere di Latina”. 

Diventare triatleta significa mettersi alla prova rispetto a grandi sfide – dice il vice presidente Alberto Di Lorenzo –, ma il tuo risultato personale dipende dal lavoro che oggi giorni svolgi con i compagni di squadra, dai quali ricevi e trasmetti la carica”.  Doppia carica, da dirigente ed atleta: “Ringrazio la società per l’incarico, un modo per sentire ancora più mia questa avventura”.

Latina TriathlonDal punto di vista tecnico, la Latina Triathlon si affida al coach Alessio Grassucci, l’anima della disciplina in provincia. Le ambizioni, le speranze, si coltivano ragionando in termini di squadra: “Una trasferta inizia e finisce a Latina – dice –, si parte e si ritorna tutti insieme. Non esiste farsi trovare ad orario convenuto sul luogo di gara”. Riferimento al settore giovanile: “Guardiamo all’oggi pensando al domani, perché ho sempre creduto nella forza del vivaio”.  

Nel corsa della presentazione sono state ascoltate anche le testimonianze di Alberto Spagnoli e Mario Merolla, altri due Ironman: “Sacrificio e forza di volontà alla base di tutto”, sostengono al’unisono.

LA STAGIONE AGONISTICA

Latina TriathlonAi nastri di partenza la sfida è articolata su più livelli. Il calendario della Fitri (Federazione Italiana Triathlon) a livello regionale, presenta un calendario di appuntamenti sia nella versione duathlon (corsa, bici, corsa), che triathlon (nuoto, bici, corsa). Per quanto concerne la provincia pontina, il 17 aprile è in programma a Latina una gara di triathlon sprint (750 mt nuoto, 20 km bici,  5 km corsa), mentre il 23 ottobre a Sabaudia sarà protagonista il triathlon olimpico (1.5 km nuoto, 40 km bici, 10 km corsa). Ambita la Forhans Cup, che nelle sue tappe toccherà più punti del Lazio.  A livello nazionale appetibile a Pescara il 70.3 o Half Ironman (1.9 km nuoto, 90 km bici, 21 km corsa) o gli Ironman, come a Maiorca e Vichy. Tra gli attuali tesserati la città austriaca Klagenfurt nel 2014 è stata (come lo fu per Alberto Spagnoli), la tappa dell’Ironman per Alberto di Lorenzo, che ha preso parte a settembre 2015 al 70.3 di Pula insieme a Benedetto Faralli, Alberto Spangoli, Giuseppe Codastefano e Alessio Lucon. Le speranze della Latina Triathlon sono riposte, tra gli altri anche in Andrea Morini, più volte sul podio nel recente passato ai campionati di duathlon, e Valentina Trabucco e Marco Millefiorini già campioni italiani di aquathlon (corsa, nuoto, corsa).

ORGANIGRAMMA

PRESIDENTE: Benedetto Paolo Faralli

VICE PRESIDENTE: Alberto Di Lorenzo

SEGRETARIO-TESORIERE: Giuseppe Codastefano

CONSIGLIERI: Alberto Di Lorenzo, Alberto Spagnoli, Mariacristina Maione, Andrea Morini, Benedetto Paolo Faralli, Giuseppe Codastefano

COACH: Alessio Grassucci

ALLENAMENTI

Nuoto: martedì e venerdì ore 20.40 - 22.00, piscina comunale Latina 

Corsa: sabato ore 12 al Campo Coni

Bici: domenica mattina, ore 8.30, raduno al Car Wash via del Lido

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio