Latina Borgo Piave, il Colonnello Vincenzo Falzarano al comando della 4 Brigata

Pubblicato il:26-08-16

Giovedi 25 Agosto, presso la 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, ha avuto luogo l’avvicendamento al comando tra il Generale di Brigata Aerea Giuseppe Sgamba, Comandante uscente, e il Colonnello Vincenzo Falzarano, Comandate subentrante, presieduto dal Generale di Brigata Aerea Giuseppe Gimondo, Comandante la 3ª Divisione del Comando Logistico. Numerose le autorità religiose, civili e militari della città di Latina intervenute, tra le quali il Prefetto di Latina S.E. Pierluigi Faloni, il Vicario del Vescovo di Latina Don Mazzer, il Sindaco di Latina dottor Damiano Coletta, e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma pontine.
Durante la cerimonia, tenutasi in forma ridotta e “silenziosa”, con tono scosso e commosso, era tangibile il sentimento comune del Comandante uscente, del Comandante subentrante e del Comandante della 3ª Divisione del Comando Logistico, che hanno rivolto un toccante pensiero alle vittime del tragico sisma che ha colpito il centro Italia, manifestando la vicinanza dell’Aeronautica Militare verso coloro che sono straziati da un dolore talmente forte ed intimo.
Il Generale Sgamba nel suo discorso di commiato ha rappresentato alle autorità presenti il suo apprezzamento per il felice completamento del progetto di ottimizzazione organizzativa della Brigata realizzato grazie all’impegno del personale che ha avuto l’onore di comandare, ed ha affettuosamente salutato le autorità locali ringraziandole per tutto ciò che gli hanno permesso di realizzare, sottolineando l’ottimo rapporto che si è instaurato tra le istituzioni, la 4ª Brigata e la popolazione locale.  Al Colonnello Falzarano, infine, ha rivolto un sincero augurio per il nuovo e prestigioso incarico assunto, e dopo aver pronunciato la rituale formula per il passaggio consegne, ha definitivamente ceduto il Comando della 4ª Brigata.
Il Colonnello Falzarano ha ringraziato le Superiori Autorità per la fiducia concessagli manifestando il proprio orgoglio per “…essere alla guida della 4ª Brigata, ente di eccellenza in un settore estremamente complesso e fondamentale per l’operatività della F.A.”.
Poi rivolgendosi al personale della 4ª Brigata ha sottolineato che “…presterà particolare attenzione e cura al fine che ognuno possa operare al meglio e contemporaneamente soddisfare le proprie aspettative,.. nel rispetto dei ruoli, del mandato affidato e dell’operatività”, impegnandosi personalmente a mantenere gli ottimi rapporti instaurati dal suo predecessore con la cittadinanza di Latina e con la istituzioni.
Il Comandante la 3ª Divisione, dopo aver rivolto un indirizzo di saluto alle autorità e agli ospiti presenti ha evidenziato, con estremo orgoglio, i risultati ottenuti dalla Brigata, protagonista di un ruolo fondamentale nel mantenimento in efficienza dei sistemi responsabilità della 3ª Divisione, consentendo Forza Armata di raggiungere un livello di supporto pienamente soddisfacente. Il Generale Gimondo, inoltre, ha sottolineato “…l’importanza del personale alle dipendenze di un Comandante…come un’ orchestra, formata da abili musicisti che produce meravigliose sinfonie seguendo con disciplina le indicazioni di un bravo direttore…. risultato possibile solo grazie alla leadership saggia, operosa e costante del Comandante”.
Il Generale Gimondo, infine, ha augurato al Comandante uscente un futuro foriero di soddisfazioni e riconoscimenti per il suo impegno e la sempre crescente dedizione alla Forza Armata, al Comandante subentrante il raggiungimento di vette sempre più elevate al fine di migliorare costantemente gli standard di sicurezza nazionali ed accrescere ulteriormente l’immagine del Reparto sul territorio pontino.
Il Generale Sgamba, assumerà l’incarico di Vice Capo Reparto Informazioni e Sicurezza presso lo Stato Maggiore Difesa di Roma.

 

 

C.S.



lapp Latina Calcio