Sonnino, presentato il progetto Navigatore Sap

Pubblicato il:24-10-16

Si è svolta domenica 23 ottobre 2016 all’Auditorium San Marco del Comunale di Sonnino la presentazione del progetto Navigatore Sap – Istituzioni e associazioni in rete per favorire l’integrazione territoriale, ideato e realizzato dalla cooperativa Innovaction Europe. Il progetto è stato esposto al folto e attento pubblico dal sindaco del Comune di Sonnino Luciano De Angelis e dalla presidente di Innovaction Europe la dottoressa Lola Fernandez.
“Un importante progetto per il sociale – ha esordito il sindaco di Sonnino Luciano De Angelis Un’innovazione senza precedenti nel nostro territorio che vede famiglie e associazioni unite in rete, con l’obiettivo di creare un futuro migliore per  la comunità sonninese. In particolare mi sta a cuore l’inserimento nel tessuto sociale di ragazzi attualmente svantaggiati. Questo è soltanto l’inizio di un cammino che potrà continuare in futuro per portare ulteriori benefici alla popolazione del nostro comune”.
“Il progetto  – ha spiegato la presidente di Innovaction Europe dottoressa Lola Fernandez – si fonda sulla mission di mettere in rete e valorizzare le associazioni impegnate sul territorio, non soltanto quelle che hanno già aderito, ma tutte quelle che vorranno entrare a farne parte anche in futuro. Navigatore Sap nasce per erogare una serie di servizi innovativi alle famiglie di Sonnino che soffrono di qualche forma di disagio. Il progetto non intende sovrapporsi ai servizi sociali già erogati dalle associazioni del territorio, ma piuttosto andare a colmare i vuoti attraverso la cooperazione tra le varie componenti della rete, offrendo un valore aggiunto soprattutto di tipo culturale. Ringrazio lo Sportello Europa del Comune e il sindaco De Angelis – ha tenuto a sottolineare la presidente Fernandez che hanno aderito con passione e hanno messo a disposizione le strutture dell’amministrazione di Sonnino. Inoltre vorrei rivolgere un apprezzamento speciale a tutte le associazioni locali che sono entrate o entreranno a far parte del progetto”
Il progetto, finanziato dalla Regione Lazio, è il vincitore dell’Avviso Pubblico “Famiglie Fragili 2015”, gestito dall’Ipab Asilo Savoia, rivolto a soggetti del Terzo Settore. Navigatore Sap è realizzato dal Comune di Sonnino (LT), dalla cooperativa Innovaction Europe e da diverse associazioni del territorio: ASD Città di Sonnino, Concerto Bandistico “Vincenzo Bellini”, Museo delle Terre di Confine, Pro Loco di Sonnino, Scuola di musica “Rosario Lacerenza”, Unitalsi Sonnino, Nel Sorriso di Valeria Onlus, Sociosanitaria Sonninese, Teatranti dell’Arca.
In sintesi, il progetto prevede l’utilizzo di volontari che, attraverso la cultura, “apriranno” nuovi percorsi di inclusione sociale alle famiglie svantaggiate e vulnerabili del territorio.   NAVIGATORE SAP, infatti, intende integrarsi con le politiche sociali del Comune di Sonnino volte all’inclusione sociale di settori disagiati della popolazione al fine di garantire l’inserimento di ciascun individuo all’interno della società indipendentemente dalla presenza di elementi limitanti. Ciò avverrà con il coinvolgimento delle associazioni aderenti, dei volontari e delle famiglie selezionate dal progetto.
Le associazioni, inoltre, lavoreranno in sinergia in una Partnership Territoriale  di servizi di volontariato, grazie anche alla realizzazione di uno Sportello Unico e allo sviluppo di un software di rete “NAVIGATOR”, ossia di una piattaforma intranet di gestione progettuale tra lo sportello e le organizzazioni territoriali per facilitare la comunicazione, l’interazione e lo scambio di informazioni e favorire l’efficacia dei tempi di risposta.

 

C.S.



lapp Latina Calcio