Frosinone, Pompeo premia il giovane Marco Palmigiani

Pubblicato il:22-11-16

E’ uno dei talenti più importanti del panorama pallavolistico nazionale. Ha solo 16 anni e già fa parte della selezione del Club Italia, serbatoio delle Nazionali giovanili di volley. Si chiama Marco Palmigiani ed è di Frosinone.
Avviato a grandi traguardi risiede a Vigna di Valle, nel Centro federale di pallavolo dove si costruiscono i campioni del domani.
Si allena e studia contemporaneamente: insomma una di quelle belle storie di capacità e di sacrificio all’inseguimento di un sogno, quello di schiacciare il punto vincente della nazionale italiana in una prossima Olimpiade.
Marco Palmigiani ha voluto raccontare la sua storia al Presidente della Provincia Antonio Pompeo, che lo ha ricevuto insieme al consigliere comunale di Frosinone Angelo Pizzutelli e lo ha voluto premiare con una targa ricordo e con una motivazione speciale: avere portato in alto i colori della nostra provincia.
“Una bella storia quella di Marco – ha dichiarato il Presidente Pompeoun giovane atleta, un pallavolista di talento che a 16 anni è già nel giro azzurro. Sta facendo tanti sacrifici, alla sua età già lontano da casa. Ma sono sacrifici che, ci auguriamo tutti, possano essere ripagati da una carriera importante in Nazionale”.
“La nostra provincia è un grande serbatoio di sportivi – ha concluso Antonio Pompeo-  A Marco rivolgo un sentito in bocca a lupo, con l’auspicio che possa ripercorrere l’ultimo successo in ordine di tempo: quello di Davide Zappacosta, dalla maglia granata del Torino a quella azzurra della Nazionale italiana di calcio”.

 

C.S.



lapp Latina Calcio