Latina, voto anticipato

Pubblicato il:15-04-10

Ventidue consiglieri comunali (ex Forza Italia, Pd e lista Cirilli) hanno dato ufficialmente le dimissioni facendo così cadere l\'amministrazione guidata da Vincenzo Zaccheo. I consiglieri sono stati ricevuti dal direttore generale che ha convalidato l\'atto aprendo la strada alle elezioni anticipate. La situazione è precipitata dopo il video di Striscia la notizia che ha documentato un colloquio tra Zaccheo e la Polverini.Ora si va verso il commissariamento del Comune e poi si voterà, probabilmente l\'anno prossimo. Zaccheo non ha presentato le dimissioni come erroneamento scritto su alcuni blog.Vincenzo Zaccheo era stato confermato sindaco al secondo mandato l\'undici giugno 2007 con il 62,21% (38.873 voti). Lo sfidante Maurizio Mansutti del centrosinistra si fermò al 37,79% (23.615 voti). Il link del video di Striscia la Notizia: http://www.youtube.com/watch?v=e4XDxk28VCw&feature=related

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio