Ferentino, attivato il piano per il maltempo

Pubblicato il:14-01-17

Il Comune di Ferentino ha attivato tutte le misure previste dai protocolli operativi per fronteggiare il brusco peggioramento delle condizioni meteorologiche, così come comunicato dalla Protezione civile per i giorni 14 e 15 gennaio. In particolare, per le prossime ore si prevede un forte abbassamento delle temperature che potrebbe portare alla formazione di ghiaccio e nevicate.
Il giorno 13 gennaio, presso la sede comunale si è riunita la task force operativa coordinata dall’Ufficio Tecnico comunale e composta dagli operatori della Protezione civile, la ditta Lavorgna e i vigili urbani, al fine di attivare gli interventi per affrontare la possibile emergenza.
Il Comune ha fatto scorta di 450 sacchi di sale. La città è stata divisa in sei aree operative, in cui già si è provveduto e si provvederà nelle prossime ore allo spargimento del sale. Sono stati attivati personale e mezzi per il controllo delle alberature al fine di evitare possibili situazioni di pericolo, causate da rami spezzati.
Inoltre, sono già state allertate le ditte per lo sgombero delle strade nel caso di precipitazioni nevose.
Già la scorsa settimana il Comune aveva attivato gli interventi per fronteggiare il brusco abbassamento delle temperature, attraverso lo spargimento di sale sulle arterie stradali. A questa problematica, in vista delle prossime ore ha aggiunto anche la predisposizione degli interventi antineve.
Infine, continua il monitoraggio delle scuole, in particolare degli impianti di riscaldamenti per ridurre al minimo i disagi causati da temperature eccezionalmente rigide.
Il Comune raccomanda a tutti la massima prudenza e di fare attenzione nell’utilizzo delle autovetture.

C.S.



lapp Latina Calcio