Notte per una Stella: gran successo

Pubblicato il:07-07-17

FERENTINO (FR) - Tredici edizioni e quello che resta a fine serata e dura nel tempo, sono la consapevolezza che una ragazza, Alessandra Gabrielli, seppur ora brilla nel cielo, è nei cuori di quanti l'hanno conosciuta e amata; che la prudenza e l'attenzione mentre si è alla guida sono fondamentali, soprattutto in un mondo dove avanzano le nuove tecnologie con la 'moda' di scattarsi selfie o inviare messaggi vocali mentre si è in auto. E quale migliore occasione, quella di unire un evento di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, a una serata in ricordo dell'indimenticata Alessandra e dedicata ai giovani. E ancora spettacolo, risate, fascino, musica, emozioni, cultura. Sono stati questi alcuni ingredienti della tredicesima edizione di “Notte per una stella" andata in scena sabato scorso a Fontana Pitta, a Ferentino. Un concorso nazionale di bellezza nato per ricordare la bellissima Alessandra Gabrielli scomparsa 13 anni fa a seguito di un tragico incidente stradale. Presentatore dell'evento, accompagnato dalla bravissima cantante Federica Roma, è stato Ettore Ferrara, attore e presidente dell'associazione culturale Echo Management, promotrice della manifestazione. Ma i protagonisti della serata sono stati loro, i ragazzi e ragazzi che sono saliti sulla passerella, sfilando nei tre quadri moda: elegante, casual e costume da bagno. Luci, musica e voce dal vivo con brani eseguiti da Federica Roma, accompagnata da Claudia Poce al piano, hanno reso ancora più speciale la sfilata dei ragazzi in concorso. La tredicesima edizione di "Notte per una stella" è stata vinta da Elsa Mandarelli, al secondo posto Raffaella Russo, al terzo Francesca Cellitti. Miss fotogenia Sara Neccia, Miss Sorriso Eleny Spataru, Miss Portamento Giulia Caprara, Miss Cinema Giorgia De Santis, Miss Bulgarini Alessandra Del Monte, Miss Decathlon Jessica Conti. Fasce anche per i mister. Ha trionfato il giovanissimo Daniele Marcoccio, al secondo posto Angelo Saponaro, al terzo Alessio Fratangeli. Mister Echo management Giuseppe De Santis e Mister fisico Cristiano Faraoni. Tutti i partecipanti hanno ricevuto riconoscimenti e medaglie. Premi e fasce per i vincitori grazie anche agli sponsor, in primis La Bludental Clinique che da anni è il maggior sostenitore della manifestazione e che omaggia tutti i partecipanti di pulizie dentali, sbiancamenti e tanti altri trattamenti. Tra lo staff della Echo Management anche quest’anno c’è stato il notevole contributo artistico della modella Beatrice Caponera vincitrice del concorso diversi anni fa, che ha coordinato le 3 uscite e creato le coreografie, immortalate dal fotografo Stefano Rinaldi di Reset.

Una serata variegata con intrattenimenti musicali della bravissima Maddalena Salvadego, sempre presente in ogni edizione per ricordare la sua amica Alessandra, e Federica Roma voce delle MoonSister. È tornato sul palco di "Notte per una Stella" il criminologo Marco Strano, da otto anni sempre presente per lanciare il suo messaggio sulla sicurezza stradale, insieme ad altri ospiti dello sport e dello spettacolo. Non è mancata neanche la bellissima modella Natalia Murashkina, testimonial di campagne importanti, in particolare contro la violenza sulle donne. Ed è stata proprio Murashkina a presiedere la giuria tecnica che ha decretato i vincitori del concorso. Presente sul palco di Ferentino per la seconda volta ospite dell’organizzazione il noto attore Federic Galante, protagonista in “I lIceali” , “Questo Piccolo Grande Amore2 e tantissimi altri film al fianco di Gabriel Garko. Giuria composta, tra i tanti, anche dall’ex calciatore del Frosinone Sossio Aruta, il quale ha presentato anche il suo libro a due mesi dall'uscita ufficiale. La sua biografia dal titolo Yo soy un pajaro.

"Qualcuno ha provato a spezzarmi le ali ma io sono ancora qui e voglio volare sempre più in alto". Ha spiegato uno dei volti di "Uomini e donne" parlando del suo libro. In giuria e ospite gradita anche Tiziana Tozzi, casting director e produttrice italiana, manager di tanti attori famosi e cantanti, pronta con la sua professionalità e determinazione a realizzare un importante progetto in Ciociaria, coinvolgendo anche giovani e attori locali. A giudicare gli aspiranti mister e miss, inoltre, gli attori Matteo Pandolfi e Marco Monteforte, e ancora Giuseppe Patrizi amico della famiglia Gabriella, e Filippo Morolo, rappresentante per Bulgarini. A portare il saluto dell'amministrazione e della cittadinanza il sindaco Antonio Pompeo.

Nel cilindro di "Notte per una stella" non poteva mancare anche la comicità. Risate con Ghetti e Baldieri direttamente da Colorado. E tra le novità di questa edizione anche l'acrobata, contorsionista e ballerina Irene Croce, che è riuscita a regalare brividi ed emozioni al pubblico. E tra i presenti non sono mancati ovviamente i genitori di Alessandra, accompagnati sul palco dall'attore Claudio Bondatti, hanno ringraziato quanti ogni anno si impegnano per la riuscita dell'evento. E proprio da quel palco, dopo aver sfilato accanto ad Ettore Ferrara con abiti e borse rispettivamente di Bulgarini e Cristiano Pro, e dopo aver collaborato in regia, Bondatti ha voluto ricordare la giovane amica con parole toccanti e volgendo lo sguardo verso la stella più bella nel cielo, quella di Alessandra.

Francesco Paris



lapp Latina Calcio