Latina - selezione regionale d'arte muraria

Pubblicato il:23-09-11

Domani mattina il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, sarà presente alle ore 12 in piazza del Popolo a Latina in occasione della terza edizione della gara di arte muraria “Edil Trophy 2011”. L’iniziativa è organizzata dalla Scuola Edile provincia di Latina, con artigiani impegnati in una sfida per realizzare 8 panchine che saranno poi donate alla città  di Latina e posizionate all’interno del parco pubblico “A. Mussolini”.
Ediltrophy è una competizione organizzata sul modello di una gara sportiva; nel minore tempo possibile e comunque entro le quattro ore assegnate alcune squadre, composte da una coppia di muratori, devono realizzare un manufatto a “regola d’arte”. Questa gara è organizzata dal Formedil, che è l’ente paritetico nazionale per la formazione nel settore delle costruzioni. Al Formedil fa capo anche l’Ente scuola edile di Viterbo, unitamente ad oltre altre cento scuole in ambito nazionale. Attraverso questa capillare presenza sul territorio questo sistema formativo coordinato ed orientato dalla gestione diretta delle parti sociali (imprese e lavoratori) garantisce una offerta formativa in ogni realtà locale , secondo le varie esigenze. Ad esempio, proprio in concomitanza con la selezione regionale Edoltrophy, s’è avviato alla Scuola Edile di Viterbo un corso per il conseguimento del patentino perforatori di piccolo e grande diametro, finanziato dall’amministrazione provinciale di Viterbo e – nello stesso periodo avviati i corsi per aggiornamento coordinatori, preposti, ponteggiatori. Quest’anno la selezione regionale Ediltrophy sarà svolta nella giornata di sabato 24 settembre sulla centrale piazza della Repubblica a Latina, e la prova consisterà nella realizzazione di una panchina. Tutte le opere realizzate saranno poi donate al Comune di Latina per il posizionamento più opportuno nel contesto cittadino. La squadra vincente di questa selezione parteciperà poi alla finale nazionale che si svolgerà in occasione del Saie di Bologna l’8 ottobre. Il comitato di presidenza quindi formula alla squadra viterbese l’augurio per il massimo risultato e comunque è certo che la professionalità e lo spirito della categoria dei muratori viterbesi sapranno farsi valere, forti di una solida tradizione locale e di una esperienza già maturata nella precedente edizione.

Francesco Paris



lapp Latina Calcio