A Latina Scalo si discute di urbanistica e di futuro del territorio

Pubblicato il:04-11-11

Non sono più in carica, ma non per questo hanno rinunciato alla voglia di occuparsi delle problematiche del loro territorio. Sono alcuni degli  ex consiglieri di maggioranza della 7 Circoscrizione, che si sono riuniti per dare vita ad una serie di iniziative che intendono essere di stimolo e supporto al lavoro della nuova amministrazione comunale di Latina.
La nostra idea” ci dice il Presidente uscente del Distretto Gildo Di Lorenzo, che ha coordinato l’iniziativa,“ è stata quella di non disperdere il lavoro fatto dalla Circoscrizione in questi anni, un lavoro che ha contribuito a portare risultati importanti come alcuni cantieri in via di definizione stanno dimostrando: penso ai marciapiedi di Via Carrara, ai lavori di Via Rojo, alla ristrutturazione dell’ex cinema Enal…”.
Ma è soprattutto sul futuro di Latina Scalo, e del territorio circostante, che l’ex Presidente si sofferma, ricordando due importanti elementi che concorreranno  a trasformare radicalmente la cittadina ed il suo hinterland, come i Contratti di Quartiere e la Rivisitazione del Piano Particolareggiato. “Specialmente quest’ultimo -insiste Di Lorenzo - costituirà un fondamentale passo avanti in tema di nuovi servizi per la popolazione, servizi che stiamo attendendo da tanto, troppo tempo. Un Piano che è stato presentato dai progettisti all’amministrazione comunale e sul quale abbiamo dato il nostro supporto di idee, suggerimenti, informazioni.” Il gruppo di lavoro ha, così, organizzato un incontro pubblico che si terrà  il prossimo giovedì 10 novembre alle ore 17.30 presso i locali dell’Hotel Excelsior a Latina Scalo.
Sarà una riunione aperta alla popolazione, nel corso della quale si potrà finalmente iniziare a capire quale sarà il futuro urbanistico di Latina Scalo. All’incontro saranno presenti alcuni dei tecnici che hanno redatto il Piano,  il Sindaco di Latina On Giovanni Di Giorgi, l’Assessore all’ Urbanistica Giuseppe Di Rubbo ed il Presidente  del Consiglio Comunale Nicola Calandrini, al quale abbiamo chiesto di fungere da coordinatore e moderatore della serata”.
 

Giorgio Pedrazzi



lapp Latina Calcio