FERENTINO - Inaugurazione nuovo arredo urbano

Pubblicato il:19-12-11

Domenica 18 dicembre è stato tagliato il nastro al termine dei lavori in Via Novana, strada nel centro storico d i Ferentino,  vicino la Chiesa di Santa Maria dei Cavalieri Gaudenti. L’amministrazione Fiorletta, grazie alla Giunta Marrazzo, con un finanziamento pari a 161mila euro, ha recuperato il caratteristico vicolo, che conduce a Piazza Accoramboni.. Un restauro fatto di conservazione e al tempo stesso di ammodernamento nella volontà di creare un impatto formale e armonioso, piacevole da vivere, frequentare e abitare. Dopo la santa messa ed il concerto dell'orchestra giovanile Nuova Vivaldi, diretta dalla violinista Olga Zagorovskaia, il sindaco Fiorletta, circondato da tanti residenti, felici e soddisfatti per il nuovo arredo, accompagnato dalla Giunta comunale, alla presenza del consigliere regionale Francesco Scalia, la dottoressa Anna Coppotelli e il dottor Fabio Schietroma, già esponenti nel Consiglio regionale, ha simbolicamente taglio il nastro, riconsegnando alla comunità un caratteristico angolo del centro storico. A seguire la benedizione da parte del parroco don Enzo di una nuova edicola mariana, opera del maestro e docente presso l'Accademia di Belle Arti di Roma, prof. Vincenzo Ludovici, dono della famiglia Vincenzo Pietrandrea. Legittima soddisfazione del sindaco Piergianni Fiorletta e dell'assessore ai lavori pubblici, Angelo Salvatori, che nell'occasione hanno riservato parole di elogio per i professionisti, che hanno seguito il progetto e per la ditta Cataldi, che si è prodigata anche per curare gli aspetti più particolari. Un sentito ringraziamento alla comunità parrocchiale, che si è offerta affinché la cerimonia fosse pienamente condivisa e che si è resa disponibile, a proprie spese, ad abbellire la strada con addobbi tipici del periodo natalizio. Il sindaco Fiorletta: "Il centro storico è per noi una priorità e deve tornare ad essere interessato a tali interventi mirati di nuova sistemazione per essere riconsegnato alla comunità dopo interventi di bonifica, recupero e risanamento, nel rispetto delle nostre antiche caratteristiche - ha dichiarato il Sindaco Piergianni Fiorletta - . Anche i privati devono fare la propria parte nell'investire maggiormente nel centro, nel recupero degli immobili, nel pieno rispetto della nostra storia, perché il centro sia maggiormente accogliente ed idoneo alle esigenze abitative. Nel ringraziare tutti per l’ottimo lavoro svolto, voglio sottolineare la generosa disponibilità di alcune famiglie per il contributo dato al fine di abbellire e ornare questo riqualificato spazio cittadino"

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio